Varese 29-05-2015

GLI EVENTI

Addio maggio, si fa festa

Weekend all'insegna di sagre, cultura e spettacoli per tutti i gusti. E il meteo prevede sole e scarso rischio di piogge

Fine settimana tutto da vivere con tre giorni che si preannunciano all'insegna di clima mite, con temperature elevate di giorno (intorno ai 25° gradi) e fresche di notte (poco superiori ai 10°) e che come sempre regaleranno un ampio campionario di iniziative tra cultura, spettacolo e svago. Dando un'occhiata al sito degli esperti del Centro geofisico prealpino, nel dettaglio per venerdì 29 maggio sono previste molte ore di sole, con qualche addensamento nuvoloso nel tardo pomeriggio e in serata. Possibili isolati rovesci sui rilievi. Qualche nube, ma precipitazioni pressoché assenti, nella giornata di sabato 30 maggio (rischio di piogge in serata nelle zone più elevate), e domenica 31 maggio situazione senza variazioni di rilievo, con sole e qualche fenomeno nuvoloso soprattutto nella seconda parte della giornata. Tante sono le occasioni di svago organizzate su tutto il territorio provinciale: dalle feste di quartiere e di paese agli spettacoli nei vari teatri di Varese e provincia, dalle sagre e dalle serate solidali alle mostre artistiche e ai concerti all'aperto. Ecco di seguito gli eventi selezionati dalla redazione di Lombardia Oggi.


Venerdì 29 maggio


AGRIMERCATO

VARESE - Mercato organizzato da Coldiretti, dalle 8 alle 13 in piazzale De Gasperi.

ARTEXPO

VARESE - Anche Varese risponde al richiamo di Expo con una mostra d'arte al Castello di Masnago sul tema dell'alimentazione, affidata dal Comune all'Associazione Liberi Artisti. "ArtExpo" si inaugura venerdì 29 maggio alle ore 18.30. "Siamo lieti - ha detto l'assessore alla cultura Simone Longhini - di proporre questa importante mostra varesina pensata appositamente per Expo. Oltre 40 artisti del territorio hanno accolto il nostro invito ad interpretare - ognuno da un punto di vista diverso - i rapporti tra arte, cibo, ambiente e vita, andando così ad indagare le tematiche alla base dell'Esposizione Universale 2015". Via Cola Di Rienzo 42, fino al 23 agosto da martedì a domenica 9.30-12.30 e 14-18.

CICLISTI

VARESE - In concomitanza con il passaggio da Varese del Giro d'Italia, il fotografo Alberto Bortoluzzi e il Comune ripropongono la mostra "Ciclisti", esposta a Villa Panza nel 2008, in occasione dei Mondiali di Ciclismo nella Città Giardino. L'esposizione, che si visita nella varesina Villa Baragiola fino al 21 giugno, propone i ritratti di ventotto ciclisti, ognuno dei quali ha vinto almeno una di queste tre importanti manifestazioni: Giro d'Italia, Campionati del Mondo e Olimpiadi. Particolarità del progetto è il ritrarre tutti i corridori al di fuori dell'agone sportivo, quindi in borghese, non in «tutina e scarpette», per raccontare così, da una inedita prospettiva, la la loro carriera di sportivi. Tutti fatta eccezione per Paolo Bettini, che Bortoluzzi ha fotografato a una partenza del Giro d'Italia: "Sono molto contento che torni alla luce questo mio lavoro - dice Bortoluzzi - sia perché sette anni fa la mostra fu allestita in estate e molti, a causa delle vacanze, non riuscirono a vederla. Sia perché è un materiale importante, frutto di due anni di lavoro". La mostra sarà visitabile a Villa Baragiola, in via Caracciolo 46 da martedi a venerdi dalle 15.30 alle 17.30, sabato e domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30; ingresso libero, info 0332.255637.

FRANZATO E PASOLINI

VARESE - Paolo Franzato dirige i suoi allievi al teatro Santuccio, in due atti unici, "I fanciulli e gli elfi" di Pier Paolo Pasolini, e "Gli amanti del metrò", di Jean Tardieu. La serata è a favore di Aism Onlus Varese. Via Sacco 10, ore 21, 347.4657358, 340.7426770.

MAMMAFIT

VARESE - Tenersi in forma con il passeggino e il bebè. Alle 10.30 all'ingresso di Villa Mirabello in piazza Motta 4. Info www.mammafit.it.

MILO, MAYA E IL GIRO DEL MONDO

VARESE - L'opera per ragazzi composta da Matteo Franceschini e coprodotta tra gli altri da Aslico, approda al teatro Ucc di piazza Repubblica. Repliche alle ore 9, alle 11 e alle 14.30, www.operaeducation.org e 02.8697360.

PANORAMA D'ITALIA

VARESE - Si ferma a Varese dal 27 al 30 maggio "Panorama d'Italia", il viaggio che il newsmagazine Panorama sta compiendo in giro per il Paese mescolando informazione, cultura, spettacolo ed enogastronomia e valorizzando i talenti dei diversi territori che non si arrendono alla crisi. In calendario iniziative aperte a tutti e soprattutto molti ospiti importanti. Il programma di venerdì 29 si apre alle 10 con il convegno economico "Un incontro di eccellenze" a Palazzo Estense, seguito dallo show cooking dello chef stellato Massimo Mentasti, da una chiacchierata con J-Ax al multisala Impero (ore 17.30) e dal magistrato Nicola Gratteri che presenta il libro "Oro bianco". Tutto su www.panorama.it/panoramaditalia.

PUCCINI E LA BELLE ÉPOQUE

VARESE - Tra modernità e tradizione. Commento della "Bohème" del critico musicale Luca Segalla venerdì 29 alle ore 21 all'Istituto salesiano di piazza San Giovanni Bosco 3.

TABLAO FLAMENCO

VARESE - Serata dal sapore argentino con Antonio Porro (chitarra), Angelo Giordano (canto) e le ballerine Paola Savino e Paola Volta alle Cantine Coopuf di via De Cristoforis 5; ore 21, ingresso 10 euro, prenotazione obbligatoria al numero 339.6177718.

CENA DI PRIMAVERA

BARASSO - Annuale cena di beneficenza a favore dell'associazione Varese con Te che offre assistenza domiciliare gratuita ai malati di tumore in fase avanzata. Alle 19.30 a Villa San Martino in via Bolchini 24, 50 euro con estrazione di bellissimi premi. Info allo 0332.313064 o 334.1902356.

BESOZZO IN ARIA

BESOZZO - Torna la magia del festival "Besozzo in aria", che entra nella sua seconda settimana di programmazione. Si comincia venerdì 29, alle 21 nel cortile comunale con il trio di old time music più famoso in Europa, Veronica Sbergia & the Red Wine Serenaders, che torna a Besozzo per presentare in anteprima il disco live registrato al teatro Duse nel febbraio 2014. Alle 22 è la volta di Luther Dickinson, il cantante e chitarrista dei leggendari North Mississippi Allstars che fa tappa a Besozzo con il suo tour intimo ed emozionante.

MONTAGNA E AGRICOLTURA

BREZZO DI BEDERO - La Pro Loco di Brezzo, nell'area Pro Loco di via Manzoni, organizza una tre giorni di festa dedicata alla montagna e all'agricoltura. Si parte stasera, alle 21, con una serata di ballo con dj. Per informazioni 333-3148972.

AMARO PANE...

BUSTO ARSIZIO - "Ma resistere si può". È la serata di spettacolo e riflessione organizzata da Libera Varese con Anpi Busto Arsizio e Gruppo Missionario di Sacconago. In scaletta: musiche della Filarmonica di Sacconago, testi recitati da alcuni partigiani e la presenza speciale di Giuseppe Carini, testimone di giustizia. Alle ore 21 al cineteatro Lux di piazza San Donato 5, ingresso libero sino a esaurimento posti.

BRANDUARDI AL MANZONI

BUSTO ARSIZIO - Serata evento con Angelo Branduardi al teatro Manzoni di Busto Arsizio per festeggiare il 500° anniversario dalla morte di San Filippo Neri, santo patrono della parrocchia di San Michele che gestisce una delle sale più importanti della città per programmazione. La serata non sarà una semplice tappa del tour 2015 "Camminando camminando", ma una testimonianza più profonda sulla vita del santo, dal momento che Branduardi ha ideato la colonna sonora del film di Luigi Magni del 1983 "State buoni se potete" che ne narrava la vita, aggiudicandosi il David di Donatello. Il titolo del film e anche di un album del musicista di Cuggiono riprende una frase che Filippo ripeteva spesso ai suoi ragazzi, da cui era soprannominato "Pippo buono", perché rallegrava le loro vite parlando di Dio. Venerdì 29, via Calatafimi 5, ore 21, biglietti 25/20 euro, informazioni 339.7559644.

VALCERESIO SPRING FESTIVAL

CANTELLO - La compagnia "Tutti in scena" chiude gli eventi teatrali del Valceresio Spring Festival organizzato da Andos Varese per sensibilizzare le donne sull'importanza della prevenzione nella cura del tumore al seno. Al Teatro Pax va in scena "Riuniun da cundumini", spassosa commedia dialettale. Il teatro si trova di fianco alla chiesa. Ore 21, 5 euro, 0332.284502.

RIONE SUD IN FESTA

CASSANO MAGNAGO - Un invito a mangiar bene e divertirsi viene da Cassano Magnago. Più precisamente da "Rione Sud in festa 2015" la manifestazione, giunta alla sua seconda edizione, organizzata dal comitato Rione Sud con il gruppo sportivo San Pietro. La location è l'area feste in via Primo Maggio. Venerdì 29 il programma prevede alle 19 ristorante alla griglia, bar, pizzeria e paninoteca e alle 21 serata danzante, con Barbara Mayer. La festa si concluderà lunedì 1 giugno.

MEMORY BOX

CASTELLETTO TICINO - Entra nella "scatola dei ricordi" e viaggia nel tempo insieme a Gilda Club. Una nuova one-night prende vita nelle storiche stanze della discoteca di Castelletto. Sotto la direzione artistica di Lory Muratti che, nella notte del 29 Maggio, vestirà anche i panni di guest dj in console, si materializzerà "Memory Box", una vera e propria "scatola dei ricordi" dentro la quale potrete vivere atmosfere retrò e suggestioni da memorabilia viaggiando nel tempo. Una notte cinematografica ed emozionante che si aprirà alle ore 21 catapultandoci negli anni '20, in piena "Età del Jazz" con il concerto Jazz Manouche degli Al Taim e un ricchissimo aperitivo-cena a buffet. E poi viaggi fra le decadi fino a un'esplosione anni '80 che, con lo scoccare della mezzanotte, aprirà le danze lanciando una notte da sogno. I colori dei primi del '900, la musica d'autore, il dancefloor degli anni '80 mischiato alla musica elettronica più attuale, l'arte e le emozioni d'autore calate in uno spazio sofisticato, dal sapore internazionale sono le linee guida di questo originale evento. Dalle 21 alle 23.30: ingresso offerto dagli sponsor su prenotazione. Dalle 23.30: Omaggio donna e riduzione uomo. info@thehouseoflove.net, +39.388.0543641 o +39.339.7320089.

ORCHESTRA FILARMONICA ITALIANA

GALLARATE - I solisti dell'Orchestra con il pianista Giacomo Battarino eseguono musiche di Mozart, Bach, Vivaldi nell'ultimo concerto della rassegna "Gallarate classic". Ore 21, Teatro del Popolo, ingresso libero.

SCRITTRICI INSIEME

GALLARATE - Daria Bignardi, Laura Pariani, Cynthia Collu, Federica Fracassi, Laura Fedele. Sono alcune delle ospiti di "Scrittrici insieme", il festival di letteratura al femminile che ogni primavera anima Samarate, ma che quest'anno, nella sua quinta edizione, si trasferisce al Maga di Gallarate. Nato nel 2011, per iniziativa di Emilio Paccioretti, il piccolo festival di Samarate è cresciuto vedendo la partecipazione di narratrici e saggiste di grande fama e prestigio, esordienti alla ribalta, scrittrici del passato riscoperte dalla passione e dalla competenza delle lettrici odierne, un pubblico curioso e affezionato. Ma "Scrittrici insieme" è aperto anche alla musica, alla fotografia e al cinema. Vario il programma 2015: venerdì 29 si parla di violenza domestica con Cynthia Collu, autrice di "Sono io che l'ho voluto" (ore 18) e dopo un aperitivo blues con Angelo "Leadbelly" Rossi, ecco il "duetto" tra il pluripremiato scrittore Giorgio Falco e Sabrina Ragucci, artista esposta alla Biennale (ore 19.30) e poi, alle 21, l'arrivo dell'ospite d'onore del Festival, Daria Bignardi, che chiacchierando con Helena Janeczek racconterà il suo nuovo romanzo, "Santa degli impossibili". Tutto su www.scrittriciinsieme.it.

KUTSO

LEGNANO - Al Circolone la band, che ha partecipato alla 65° edizione del Festival di Sanremo nella sezione nuove proposte con il singolo "Elisa", presenta il nuovo album "Musica per persone sensibili"; via San Bernardino 12, ore 22, 6 euro, info 0331.548766.

EVENTI PRE NJMEGEN

MALNATE - Nell'area feste di Rella in via Pastore alle 20 cena napoletana e alle 21 musica dal vivo con Les Chics.

ALE & FRANZ CON OREGLIO

VERGHERA DI SAMARATE - Tutto esaurito stasera per l'appuntamento con i comici Ale e Franz e Flavio Oreglio, insieme al Caffè Teatro per una serata Amarcord. Via Indipendenza 10, ore 22.30, info 0331.228079.

CIRANO

SARONNO - I FuoriScena tornano con la loro versione di "Cirano", testo insolito rispetto alla produzione della compagnia (fondata nel 2004 da ex studenti dello scientifico Grassi), così pieno di poesia e personaggi com'è, riadattato per 10 attori, di cui ben 7 si caleranno nei panni del protagonista del capolavoro di Edmond Rostand. Una storia d'amore commovente e tragica, fondata sul triangolo fra il poeta e scrittore Cirano, innamorato senza ritorno della bella Rossana, a sua volta infatuata di Cristiano, il guerriero bello, ma vuoto. Regia di Guido Bernasconi e Giorgia Rigotti, musiche di Marco Castelli. Venerdì 29 al teatro Regina Pacis di Saronno, via Roma 119, ore 21, 02.96709009.

CLAUDIO LOVETTI

SOMMA LOMBARDO - Il pittore Claudio Lovetti, gallaratese, classe 1954, espone in una mostra personale dal titolo "Una storia vera" alla galleria Oriana Fallac» di Somma Lombardo, a cura di Lorenzo Schievenin Boff. Via Briante 12/a, fino al 31 maggio da giovedì a sabato 17-19, domenica 10.30-12.30 e 17-19, ingresso libero.

IL CONSERVATORE

TRAVEDONA MONATE - Alberto Corti presenta il suo libro accompagnato al pianoforte da Davide Macaluso. Venerdì 29 alle ore 21 nella sala don Luigi Ponti di via Binda 2.


Sabato 30 maggio


ARTEXPO

VARESE - Anche Varese risponde al richiamo di Expo con una mostra d'arte al Castello di Masnago sul tema dell'alimentazione, affidata dal Comune all'Associazione Liberi Artisti. "ArtExpo", in via Cola Di Rienzo 42, è visitabile fino al 23 agosto da martedì a domenica 9.30-12.30 e 14-18.

BLACK EYED DOG

VARESE - Dopo aver concluso un tour in Germania di spalla al cantautore Rocky Votolato, i ragazzi fanno tappa al Twiggy per la loro prima data italiana di presentazione del nuovo album "Kill me twice". Via De Cristoforis 5, ore 21.30, ingresso libero, info 393.1770831.

BUONGIORNO TARANTO

VARESE - Nella vivace settimana della rassegna "Di terra e di cielo" c'è da segnalare la doppia proiezione, a Varese e a Balerna, di "Buongiorno Taranto", il film che Paolo Pisanelli ha realizzato insieme "agli abitanti della città più avvelenata d'Europa". Perché è una proiezione importante? Perché quella di Taranto "è una storia che riguarda tutti: è lo specchio del degrado di un'Italia in crisi esistenziale che dopo aver puntato sul processo di industrializzazione di un Mezzogiorno prevalentemente rurale, ora si trova incagliata nei conflitti aperti tra industria e ambiente, tra identità e alienazione, tra salute e lavoro. La città oggi è chiamata a scegliere quale strada seguire, superando quel "Ce m'n futt a me!" (che me ne importa a me?) che ha accompagnato il processo di degrado della città e dell'Italia tutta". A Varese il film si vede sabato 30 alle ore 18 e alle 20 in sala Filmstudio, in via De Cristoforis 5; info www.filmstudio90.it.

BUSKERS ALLA SCHIRANNA

VARESE - E' il Buskers Festival a inaugurare quest'anno la festa del Partito Democratico alla Schiranna, con una serata dedicata all'arte di strada, dove le performance dei mangiafuoco e degli acrobati incanteranno il pubblico di ogni età. L'evento si apre alle 17 nell'area della Schiranna in festa, via Vigevano 26, altre info su www.schirannainfesta.org.

CICLISTI

VARESE - In concomitanza con il passaggio da Varese del Giro d'Italia, il fotografo Alberto Bortoluzzi e il Comune ripropongono la mostra "Ciclisti", esposta a Villa Panza nel 2008, in occasione dei Mondiali di Ciclismo nella Città Giardino. L'esposizione, che si visita nella varesina Villa Baragiola fino al 21 giugno, propone i ritratti di ventotto ciclisti, ognuno dei quali ha vinto almeno una di queste tre importanti manifestazioni: Giro d'Italia, Campionati del Mondo e Olimpiadi. Particolarità del progetto è il ritrarre tutti i corridori al di fuori dell'agone sportivo, quindi in borghese, non in «tutina e scarpette», per raccontare così, da una inedita prospettiva, la la loro carriera di sportivi. Tutti fatta eccezione per Paolo Bettini, che Bortoluzzi ha fotografato a una partenza del Giro d'Italia. "Sono molto contento che torni alla luce questo mio lavoro - dice Bortoluzzi - sia perché sette anni fa la mostra fu allestita in estate e molti, a causa delle vacanze, non riuscirono a vederla. Sia perché è un materiale importante, frutto di due anni di lavoro". La mostra sarà visitabile a Villa Baragiola, in via Caracciolo 46 da martedi a venerdi dalle 15.30 alle 17.30, sabato e domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30; ingresso libero, info 0332.255637.

LISSAGO E THOSE PER UN'AMICA

VARESE - Ritorna la Festa di primavera a Lissago. Oggi pomeriggio, alle 14.30 prende il via il concorso estemporaneo di disegno e pittura "Il bambino e la vita" con opere eseguite in loco negli stand della festa, mentre alle 19.30 stand gastronomico e musica coi Those, ovvero The house of Sam Ensemble. Il gruppo varesino, composto da Samuele Danini (batteria), Carlo Ascoli (tastiere), Franco Galbiati (basso), Umberto Pozzi (voce) e Mario Visco (chitarra) è impegnato in un concerto benefico a favore del comitato Maria Letizia Verga. In repertorio cover di Tenco, De Andrè, Fossati, De Gregori, Finardi, Vecchioni e Guccini, ma anche pezzi originali. Al campo sportivo di Lissago, ore 19.30 (cena) e ore 21 (concerto). Il ricavato di tutta la manifestazione sarà devoluto al comitato Maria Letizia Verga.

FOULARD D'ARTISTA

VARESE - Franco Mancuso con il Circolo degli artisti di Varese cura la mostra «Foulard d'artista», 62 opere in seta pura, della misura di 90 per 90 centimetri, montate su pannelli. A Varese, Villa Recalcati, piazza Libertà 1, fino all'8 giugno, tutti i giorni ore 10.30-12 e 14.30-18.30, info 333.7015813.

IN ALTO I CUORI

VARESE - Sabato 30 alle ore 21 all'oratorio di Biumo Inferiore, in piazza XXVI Maggio, videostorie di sport commentate dal giornalista Nando Sanvito.

INCONTRO CON DE LUCA

VARESE - Appuntamento da non perdere, dalle 15, a Crazy Comics, via Carrobbio 15. In programma un incontro con Giuseppe De Luca , il disegnatore di Dragonero, che sarà a disposizione per autografi e sketch. Nato a Casarano (Lecce), 51 anni, De Luca vanta vent'anni di collaborazioni di altissimo livello, dagli esordi con Intrepido alla serie Blackbirds.

LIBERTY TOUR

VARESE - Alla scoperta dei luoghi del Liberty: partenze alle 10 e alle 15.30 da piazza Monte Grappa. Info www.vareselibertytour.it.

PANORAMA D'ITALIA

VARESE - Si ferma a Varese dal 27 al 30 maggio "Panorama d'Italia", il viaggio che il newsmagazine Panorama sta compiendo in giro per il Paese mescolando informazione, cultura, spettacolo ed enogastronomia e valorizzando i talenti dei diversi territori che non si arrendono alla crisi. In calendario iniziative aperte a tutti e soprattutto molti ospiti importanti. La giornata di sabato 30 sarà aperta dal bike tour organizzato da Eicma per le vie del centro storico e conclusa da Alfonso Signorini. Tutto su www.panorama.it/panoramaditalia.

PREMIO GHIGGINI

VARESE - Sabato 30 maggio, alle 17.30 alla galleria Ghiggini, s'inaugura la collettiva finale del Premio GhigginiArte, giunto alla XIV edizione. Quest'anno i dieci giovani protagonisti sono: Alessandro Carnevale, Veronica Cestari, Maura Ghiselli, Narjes Ghorbani, Lucia Guadalupe Guillén, Irene Lupia, Juan Eugenio Ochoa, Adua Martina Rosarno, Adrian Santamaria de la Cruz e Matthias Sieff. La premiazione avverrà sabato 27 giugno con spolio dei voti in diretta. Via Albuzzi 17, da martedì a sabato 10-12.30 e 16-19, info 0332.284025.

RAUL MONTANARI

VARESE - Sabato 30 alle 19 Raul Montanari è alla Libreria del Corso di Varese, in corso Matteotti, per presentare, chiacchierando con Dino Azzalin, il suo ultimo romanzo, "Il regno degli amici". Già Cannibale con Aldo Nove e Tiziano Scarpa, Montanari oggi è un autore maturo e a tutto tondo, fedele alla sua vena noir e che "produce" molto, tiene corsi di scrittura creativa e dirige il festival letterario Presente Prossimo. In questo ultimo romanzo siamo nell'estate del 1982. L'Italia ha appena vinto i mondiali di Spagna e Milano è deserta. Demo, Elia e Fabiano trovano una casa abbandonata sul naviglio Martesana e decidono di farne il loro Regno...

ROCK BLUES PARTY

VARESE - Al The Social si festeggia al ritmo della migliore musica rock e blue, Via Caracciolo 37, ore 21, info 0332.1806885.

TANGO SOCIAL CLUB

VARESE - Si chiama "Il cavatappo", El Cachivache, il quintetto di musicisti di tango di nuova generazione in arrivo a La Sociàl di Varese grazie a Tango Social Club, dove mostreranno il lato rock di un genere musicale strettamente legato alla tradizione. In ossequio al loro nome d'arte i 5 musicisti stappano il cliché, innovando la tradizione di Buenos Aires con sonorità riprese da altri generi e con un look più heavy metal che argentino. Informali, dinamici e scatenati, i cinque hanno acquisito grande popolarità tra i ballerini di tutto il mondo, partecipando ai più frequentati festival internazionali. Quella di Varese, dove si fermano per la prima volta, è una delle tappe della tournée europea che vede in formazione Vito Venturino (chitarra) e Pablo Montanelli (pianoforte), i fondatori, Carolina Paterson (violino), Negro de la Fuente (bandoneon) e Julio Andrade (contrabbasso). Al teatro Santuccio, via Sacco 10, ore 22, 15 euro incluso piccolo rinfresco, tangosocial.club@libero.it.

URBAN CANVAS

VARESE - Prosegue con una nuova tre giorni di live painting - sabato 30 e domenica 31 maggio e a finire lunedi 1 giugno in via Doniga - il progetto Urban Canvas, promosso dalla associazione Wg Art.it in collaborazione con il Comune di Varese. Animano quest'appuntamento Eleuro e Refreshink.


ALPINI IN FESTA

ALBIZZATE - La Ca' Taverna, in piazza IV Novembre, ospita sabato e domenica la tradizionale Festa Alpina a cura del gruppo di Albizzate dell'associazione nazionale Alpini. Sabato 29 apertura con corteo al monumento ai caduti (ore 17.30), alle 18.30 messa e alle 19.30 apertura del ristorante. In caso di maltempo sono previsti posti al coperto.

ARTI, SAPORI E CULTURA

ARCISATE - Sabato 30 e domenica 31 il parco Lagozza in via Crugnola 39 ospita la Festa delle Arti,dei sapori e della cultura, fortemente voluta dal gruppo culturale La Fornace con la collaborazione del Gruppo alpini locale e di molti volontari. La festa si apre alle 17.30 con la presentazione della mostra di cartoline storiche di Arcisate curata da Alberto Nidoli. Alle 21 si ride in dialetto con lo spettacolo di cabaret «Mi, Lù & i 4 Vent» con Gino e Daniele e la compagnia dei 4 Venti. Alle 19 si apre lo stand gastronomico.

BESOZZO IN ARIA

BESOZZO - Torna la magia del festival "Besozzo in aria", che entra nella sua seconda settimana di programmazione. Grande protagonista di questa edizione è il cibo nel Cortile Sala Letture: sabato 30 protagonista il classico risottino con l'ossobuco. Ma il festival pensa anche ai bambini: alle 16.30 al parco Contini lo spettacolo di burattini "Un fiore tra le mani".

MONTAGNA E AGRICOLTURA

BREZZO DI BEDERO - La Pro Loco di Brezzo, nell'area Pro Loco di via Manzoni, organizza una tre giorni di festa dedicata alla montagna e all'agricoltura. Oggi, sabato 30, dalle 19 stand gastronomico con prodotti tipici e tradizionali, seguirà serata di ballo con musica dal vivo. Per informazioni 333-3148972.

PROSPETTIVE INTERIORI

BUSTO ARSIZIO - Il santuario di Santa Maria di Piazza Busto Arsizio ospita un concerto affascinante intitolato "Prospettive interiori, tra materia e spirito attraverso la musica per tiorba e chitarra del ‘600 europeo". Protagonista unico della serata è Simone Vallerotonda, impegnato alla tiorba e alla chitarra spagnola. Nato a Roma nel 1983, il solista ha cominciato lo studio del liuto con Andrea Damiani al conservatorio Santa Cecilia, dove si è diplomato col massimo dei voti, perfezionandosi successivamente presso la Staatliche Hochschule für Musik di Trossingen, sotto la guida di Rolf Lislevand. Sabato 30 maggio nel santuario di Santa Maria di Piazza a Busto Arsizio, ore 21, ingresso libero, musicasibrii@isolistiambrosiani.com.

SPAZIO AL PET E AL TETRAPAK

BUSTO ARSIZIO - Laboratorio didattico creativo dalle 10.30 alle 12.30 allo Spazio Arte Farioli in via Pellico 15, 10 euro. Prenotazione consigliata al 388.4957878.

FOUR SOULS

CARNAGO - Per «Carnago in jazz», nella piazzetta di via Vittorio Veneto c'è il concerto dei Four Souls con Erica de Lazzari alla voce, Luca Pasqua alla chitarra e Marco Mariniello al basso. L'ultimo appuntamento della rassegna è invece sabato 6 giugno in via San Martino con Niccolò Cattaneo Organ Trio e la voce di Donata Menci. Ore 21, ingresso libero, in caso di maltempo i concerti si tengono nell'antica chiesa di San Rocco di via Italia, info 348.9049121.

ROSE DI MAGGIO

CASALZUIGNO - Raddoppia la festa dedicata alle rose, fiore sinonimo di eleganza e bellezza, a Villa Della Porta Bozzolo, splendida dimora del Fai a Casalzuigno. Sabato 30, dalle 13 alle 20, e domenica 31, dalle 10 alle 18, si tiene "Rose di maggio", la mostra-mercato che richiama appassionati e non solo da tutta la provincia. Ad esporre nei giardini settecenteschi sono alcuni tra i migliori vivaisti italiani che mostreranno una vasta collezione di rose sia antiche che moderne. Insieme alle rose anche un'ampia proposta di "compagne" considerate ideali per la regina di maggio da Vita Sackville West: clematis, piante erbacee perenni, piante da orto, agrumi, piante aromatiche, alberi da frutto, piante da bacche, rosacee. Non solo shopping botanico, i visitatori possono anche chiedere consigli sulle diverse specie botaniche e indicazioni sulla coltivazione ad esperti del settore. Ma non solo, nella due giorni si può anche visitare il roseto di Villa Della Porta Bozzolo e ammirare, grazie alla spiegazione di guide preparate, le diverse caratteristiche e peculiarità delle rose galliche e botaniche collezionate dal Fai, mentre i più piccoli si divertono con i laboratori a tema. Domenica 31 alle 15.30, appuntamento con la conferenza di Anna Peyron su "Rose Noisette e Rose Americane". Ingresso, solo mostra 8 euro; spettacolo 16 euro; mostra + spettacolo 20 euro. Info 0332.624136.

RIONE SUD IN FESTA

CASSANO MAGNAGO - Un invito a mangiar bene e divertirsi viene da Cassano Magnago. Più precisamente da "Rione Sud in festa 2015" la manifestazione, giunta alla sua seconda edizione, organizzata dal comitato Rione Sud con il gruppo sportivo San Pietro. La location è l'area feste in via Primo Maggio. Sabato 30 alle 19 inizia la sagra dedicata agli gnocchi di patate e ai bigoli della migliore tradizione veneta con vari sughi tra cui "bigoi co ea sardea" e al sugo d'anatra e anche lo gnocco fritto, e alle 21 si danza con Laura Mamma Band. La festa si concluderà lunedì 1 giugno.

IL PRESIDENTE PERTINI

CASTIGLIONE OLONA - In occasione della Festa della Repubblica, con il patrocinio di Fiap (Federazione Italiana Associazioni Partigiane) e Anppia (Associazione Nazionale Perseguitati Politici Antifascisti), la sezione Anpi di Castiglione organizza, con il supporto della sezione locale del Pd e della Federazione Provinciale del Partito Socialista, un convegno e una mostra sul presidente Sandro Pertini. Il convegno si svolgerà al Castello del Monteruzzo sabato 30 maggio dalle 16.30. Seguirà l'inaugurazione della mostra che sarà visitabile fino al 12 giugno. Il convegno prende lo spunto dal libro a fumetti "Pertini fra le nuvole" e vuole ripercorrere attraverso la testimonianza di Renzo Pigni (partigiano di Fagnano Olona, deputato nel 1953 del Psi, sindaco di Como, amico e segretario di Pertini) alcuni episodi della vita del presidente partigiano e ragionare insieme ai segretari provinciali del Pd (Samuele Astuti) e del partito socialista (Emanuele Nicora) sui valori della politica come. Il convegno sarà moderato dal professor Ugo Marelli che presenterà il libro.

SCRITTRICI INSIEME

GALLARATE - Daria Bignardi, Laura Pariani, Cynthia Collu, Federica Fracassi, Laura Fedele. Sono alcune delle ospiti di "Scrittrici insieme", il festival di letteratura al femminile che ogni primavera anima Samarate, ma che quest'anno, nella sua quinta edizione, si trasferisce al Maga di Gallarate. Nato nel 2011, per iniziativa di Emilio Paccioretti, il piccolo festival di Samarate è cresciuto vedendo la partecipazione di narratrici e saggiste di grande fama e prestigio, esordienti alla ribalta, scrittrici del passato riscoperte dalla passione e dalla competenza delle lettrici odierne, un pubblico curioso e affezionato. Ma "Scrittrici insieme" è aperto anche alla musica, alla fotografia e al cinema. Vario il programma 2015: sabato 30 l'aperitivo è dei bravi Mandolin'Brothers, mentre tutto intorno ci sono gli esordi letterari delle traduttrici Monica Pareschi ed Evelina Santangelo; Antonio Ria e Jacopo Gardella che ricordano l'amicizia letteraria che unì Grazia Livi e Lalla Romano; "Piccole storie di ordinaria distrazione", il recital di Federica Fracassi (premi Duse e Ubu) con il violinista Piercarlo Sacco. Tutto su www.scrittriciinsieme.it.

ARCHAEO

GANNA - Oggi e domani, passeggiata teatrale organizzata dall'associazione Teatro Periferico con partenza alle 9.30 dalla Cappelletta di San Gemolo e arrivo alle 19 all'ex cotonificio Calcaterra di Ferrera, un bus poi porterà al punto di partenza. Durante la camminata sono in programma spettacoli, performance, musica e molto altro. Costo 20 euro con pranzo incluso, 25 con trasporto. Prenotazione obbligatoria entro giovedì 28 al 334.1185848 o al 340.6458291.

VIA DELL'AMICIZIA

GORLA MINORE - All'ex asilo in piazza San Lorenzo alle 19.30 stand gastronomico e alle 20.45 spettacolo dei Nasi Rossi.

DEBORA BARNABA

INDUNO OLONA - È la fotografa ospite sabato 30 della rassegna "Un nome dietro l'obbiettivo", alle 21 nella sala "Bergamaschi" di piazza Giovanni XXIII.

NATURA CHE CURA

LONATE POZZOLO - Ultimo appuntamento con "L'abc delle piante", ore 15.30-18 al centro parco ex Dogana austroungarica in via de Amicis in località Tornavento, 15 euro. Info al 338.5828569.

LUINITALY EXPO

LUINO - Passeggiata serale alla scoperta delle Ville Menotti a Luino in occasione di Luinitaly Expo. L'appuntamento è sabato 30 alle 17 in piazza Libertà, di fronte all'imbarcadero, con il Cai e lo storico luinese Federico Crimi. L'itinerario si snoda tra tracce antiche e recenti della storia della città: tra chiese scomparse, castelli misteriosi, ospizi dei templari e più prosaici "dazi" posti da secoli all'ingresso al paese per chi proveniva da Lugano. La passeggiata verte sull'asse fondamentale di via Jacopino: sebbene sia una salita piuttosto erta, da tempo immemore, fu percorsa da quanti, approdati sulle rive del Verbano, volevano raggiungere il lago Ceresio e Lugano. Ci passarono armate pesanti, truppe, carovane animate di mercanti, persino i materiali da costruzione per i principali cantieri di Milano. E i viaggiatori, tra i quali spicca Giacomo Casanova, come raccontava Piero Chiara. Cosa si può ammirare lungo la salita di via Jacopino? Ville e giardini e l'interessante complesso delle ville Menotti, oggi istituti scolastici, Isis e Liceo scientifico. Il percorso pensato è inedito. La partecipazione è libera e gratuita ed è prevista la presenza di un interprete in lingua inglese. La serata non finisce con la passeggiata, di circa 2 ore, dalle 19 è prevista la visita a via Cavallotti sempre nell'ambito della rassegna LuinItaly. Tutto il giorno ci sono bancarelle e laboratori, animazione e mostre artistiche ma anche bancarelle di prodotti tipici a cura di Slow Food e iniziative enogastronomiche. Sempre sabato 30, ma al mattino, il gruppo Mtb del Cai di Luino ha organizzato una pedalata lungo la ciclabile che da Luino porta alla Valcuvia, Valmarchirolo e Valganna. Una passeggiata in bicicletta immersi nella natura: l'escursione inizia dal blu del lago di Luino e termina nel verde della Valcuvia. E' una bella occasione per conoscere ambienti naturali, fattorie con animali al pascolo. Tecnicamente si tratta di un percorso turistico su ciclabile dal fondo compatto e scorrevole, non presenta nessuna difficoltà tecnica ed è particolarmente adatto alle famiglie. La partenza è fissata alle 9.30 in piazza Libertà. Il percorso totale andata e ritorno è di 18 chilometri da percorrere in due ore, escluse le soste, il dislivello è di 20 metri e la difficoltà è Tc (turistico ciclabile), quindi alla portata di tutti; anche in questo caso la partecipazione è gratuita e libera per tutti. Info allo 0332.530019.

A SPASSO CON FIDO

LUVINATE - Per conoscere meglio il Parco del Campo dei Fiori in compagnia degli amici a quattro zampe nel rispetto della natura sabato 30 è possibile partecipare alla passeggiata in notturna di 8 chilometri, tra andata e ritorno, che ha come meta finale l'antica e caratteristica Cascina Caddè. Ci si ritrova insieme agli istruttori cinofili Ciac alle 18.30 al parcheggio del Poggio di Luvinate mentre il rientro è previsto per mezzanotte. Per informazioni e iscrizioni scrivere a info@dogscitypark.it.

EVENTO PRE NJMEGEN

MALNATE - Nell'area feste di Rella in via Pastore alle 21 musica con l'orchestra Sogno Italiano.

DRESSI IT

SARONNO - Stele e dissuasori diventano birilli o nanetti nel parco giochi di piazza Aviatori d'Italia.

MUSICA DA CAMERA

SARONNO - Cinque concerti cameristici da maggio a settembre, nell'ambito di "Saronno Expo Musica 2015", che parte sabato 30 con il recital del pianista saronnese Claudio Zampetti. Per l'occasione un programma di grande impatto emotivo, con quattro pagine chopiniane in apertura, lo straordinario affresco sonoro della "Vallée d'Obermann" di Liszt e i fantasmagorici "Quadri di una esposizione" di Mussorgski. Sabato 30 a Saronno, sala Bovindo di Villa Gianetti, via Roma 22, ore 21, 18/12 euro, abbonamento ai cinque concerti 50 euro, info 02.96702127.

CLAUDIO LOVETTI

SOMMA LOMBARDO - Il pittore Claudio Lovetti, gallaratese, classe 1954, espone in una mostra personale dal titolo "Una storia vera" alla galleria Oriana Fallac» di Somma Lombardo, a cura di Lorenzo Schievenin Boff. Via Briante 12/a, fino al 31 maggio da giovedì a sabato 17-19, domenica 10.30-12.30 e 17-19, ingresso libero.

A CHE GIOCO GIOCHIAMO?

TRADATE - Laboratorio di costruzione di un acchiappasogni e balli al ritmo degli indiani. Dalle 10 a Villa Centenari in piazza Centenari.

TACALASPINA

TRAVEDONA MONATE - Sabato 30, dalle 18 alle 24, torna per le vie di Travedona Monate "Tacalaspina music street festival". Ricco il piatto dell'edizione numero otto con tredici band in concerto, dodici stand gastronomici, quattro laboratori (tra cui "Yoga della risata" e "Cresci con gusto") e la straordinaria partecipazione di Dado, clown unico e inimitabile, famoso per lo spettacolo "Mon oncle le bossu", "Mio zio il gobbo". Dado si esibisce alle 18.45 in piazza San Vito e alle 20.45 in Stall di Cort. Tutto intorno, prima e dopo, la musica di: Babbutzi Orkestar (punk balcanico), Briganti (pizzica e taranta), Gnola Blues Band e Alligator Nail (blues), Acid Jack Flashed & the Pills (garage, folk, prog), Max Prandi e tanti altri. Info a tacalaspina@libero.it.

ASILO REPUBLIC

VEDANO OLONA - Nascono nel marzo 1997 con il progetto di proporre un "tributo a Vasco Rossi", uno spettacolo musicale totalmente dedicato al rocker più famoso d'italia. Eccoli sempre pieni di energia all'Arlecchino di via Papa Innocenzo 37, ingresso libero, info 0332.400125.

L'APETTA NICOLETTA

VERGHERA DI SAMARATE - Nicoletta Nigro, ex animatrice turistica romana diventata famosa con il personaggio dell'Apetta di Colorado, è al Caffè Teatro con tutta la sua pungente simpatia. Via Indipendenza 10, ore 22.30, ingresso 10 euro, info 0331.228079.


Domenica 31 maggio


ANGELO LEADBELLY ROSSI

VARESE - Assieme a Carlo Rizzi è alla Vecchia Varese. Insieme fanno ascoltare il loro incredibile blues. Via Ravasi 37, ore 20, info 0332.287104.

ARTEXPO

VARESE - Anche Varese risponde al richiamo di Expo con una mostra d'arte al Castello di Masnago sul tema dell'alimentazione, affidata dal Comune all'Associazione Liberi Artisti. "ArtExpo", in via Cola Di Rienzo 42, è visitabile fino al 23 agosto da martedì a domenica 9.30-12.30 e 14-18.

BOSI AL BAGATELLA

VARESE - Jazz targato Bertossi al Bagatella di Varese. Si comincia oggi con «Around the piano»: ai tasti bianchi e neri il pianista Marco Bosi.

CICLISTI

VARESE - In concomitanza con il passaggio da Varese del Giro d'Italia, il fotografo Alberto Bortoluzzi e il Comune ripropongono la mostra "Ciclisti", esposta a Villa Panza nel 2008, in occasione dei Mondiali di Ciclismo nella Città Giardino. L'esposizione, che si visita nella varesina Villa Baragiola fino al 21 giugno, propone i ritratti di ventotto ciclisti, ognuno dei quali ha vinto almeno una di queste tre importanti manifestazioni: Giro d'Italia, Campionati del Mondo e Olimpiadi. Particolarità del progetto è il ritrarre tutti i corridori al di fuori dell'agone sportivo, quindi in borghese, non in «tutina e scarpette», per raccontare così, da una inedita prospettiva, la la loro carriera di sportivi. Tutti fatta eccezione per Paolo Bettini, che Bortoluzzi ha fotografato a una partenza del Giro d'Italia. "Sono molto contento che torni alla luce questo mio lavoro - dice Bortoluzzi - sia perché sette anni fa la mostra fu allestita in estate e molti, a causa delle vacanze, non riuscirono a vederla. Sia perché è un materiale importante, frutto di due anni di lavoro". La mostra sarà visitabile a Villa Baragiola, in via Caracciolo 46 da martedi a venerdi dalle 15.30 alle 17.30, sabato e domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30; ingresso libero, info 0332.255637.

FESTA DI PRIMAVERA

LISSAGO - Torna per due giorni la Festa di primavera a Lissago. Domenica 31 si parte con la trentaseiesima Camminata dei fiori, marcia non competitiva di 6 chilometri nei boschi dei dintorni di Lissago. Alle 8.30 iscrizione in piazzetta Maria Letizia Verga, alle 9 partenza, alle 10.30 premiazione ufficiale con estrazione sottoscrizione a premi, alle 11.15 messa e alle 12 stand gastronomico. Nel pomeriggio, dalle 14, laboratori per bambini, esibizione di football americano, alle 15.30 torneo di burraco, alle 16.30 premiazione del concorso di pittura, alle 17 coro gospel al femminile "The green sister" diretto da Mauro Vanni, alle 19.30 cena e alle 21 musica con "Stone Fire" rock and BluesBand. Il ricavato di tutta la manifestazione sarà devoluto al comitato Maria Letizia Verga.

GIUGNOK

VARESE - È con il concerto del coro gospel Praise the Lord di Cassano Magnago che comincia GiugnOk, la bella festa di Biumo. Ore 21, parrocchia di San Giorgio, via Baroffio 6.

PRANZO ALPINO

VARESE - All'oratorio di Capolago alle 12.30 pranzo alpino, alle 14.30 giochi per bambini e alle 17 cantastorie. La sera banco gastronomico.

URBAN CANVAS

VARESE - Prosegue oggi e lunedi 1 giugno in via Doniga, il progetto Urban Canvas, promosso dalla associazione Wg Art.it in collaborazione con il Comune di Varese. Animano quest'appuntamento Eleuro e Refreshink.

VINCENZO FASANO

VARESE - Il cantautore nato a Mantova da genitori siciliani e laureato in giurisprudenza controvoglia, suona al Twiggy di via De Cristoforis 5 le canzoni del primo album "Il sangue". Folk contaminato e complesso. Ore 21, ingresso libero.

VOICES ALL AROUND

VARESE - Al teatro Santuccio di via Sacco 10: alle ore 15 open day dell'Accademia Vocale Solevoci, alle 20.30 concerto di Voices All Around. Info 342.1343593.

ALPINI IN FESTA

ALBIZZATE - La Ca' Taverna, in piazza IV Novembre, ospita sabato e domenica la tradizionale Festa Alpina a cura del gruppo di Albizzate dell'associazione nazionale Alpini. Dopo il debutto di sabato, la giornata di domenica si aprirà alle 12.15 con l'apertura del ristorante per il pranzo e proseguirà fino a sera. In caso di maltempo sono previsti posti al coperto.

FESTA DELLE ARTI, DEI SAPORI E DELLA CULTURA

ARCISATE - Sabato 30 e domenica 31 il parco Lagozza in via Crugnola 39 ospita la Festa delle Arti,dei sapori e della cultura, fortemente voluta dal gruppo culturale La Fornace con la collaborazione del Gruppo alpini locale e di molti volontari. Il clou domenica 31: al mattino (dalle 9.30 alle 18.30) si apre il mercatino dell'hobbistica, dell'artigianato e dei sapori. Alle 9.30 al via gara di Triathlon valevole per il campionato italiano boscaioli. Alla competizione, che proseguirà anche nel pomeriggio, possono iscriversi anche concorrenti locali (informazioni sul sito www.arcisatecultura.it) a cui sarà dedicata una classifica a parte. Gli iscritti si sfideranno nell'abbattimento con una motosega di un palo, quindi se la vedranno con la sramatura di un tronco e termineranno la gara con la prova del taglio di un tronchetto usando un'accetta. Le premiazioni sono previste per le 16.15. Alle 10 spazio anche per il divertimento dei più piccoli grazie al percorso didattico antincendio gestito dall'associazione nazionale Vigili del fuoco di Varese. Ma ecco anche i gonfiabili e i laboratori. Alle 17 sarà la volta di cavalli, amazzoni e cavalieri. Ad aprire il carosello ci saranno i Garibaldini del nucleo di Cantello, poi con Giada Arrigoni giostre medievali e monta all'amazzone, infine ecco le carrozze ed Elena Colombo con il suo numero di falconeria a cavallo. Pony, cavalli e carrozze saranno a disposizione dei presenti che potranno così provare il battesimo della sella. Il gran finale, alle 21, con la magia di Simone Ravenda, uno dei più apprezzati mentalisti d'Italia (semifinalista della trasmissione televisiva "Italia's Got Talent"), che con il suo show "Believe in your mind" leggerà nella mente e ne influenzerà i comportamenti. Alle 22.45, infine, spettacolo pirotecnico.

UN SORRISO PER IL PONTE

BARASSO - Dalle 10.30 alle 18.30 ludoteca all'aperto con bolle giganti, trenino, gonfiabili, circo, laboratori, pranzo e tanto altro.

BESOZZO IN ARIA

BESOZZO - Termina questa settimana la rassegna «Besozzo in aria» che dal 21 maggio sta proponendo nel paese adagiato tra le colline che si distendono tra il lago di Varese e il Verbano un cartellone ricco di proposte: pittura, scultura, canto, narrazione, teatro, musica, cucina... Per quanto riguarda la musica l'appuntamento è doppio. Si comincia oggi, domenica 31, dalle ore 21 nel Cortile Comunale con uno dei re della scena roots, Watermelon Slim, nome d'arte di Bill Homans. Ex veterano della guerra in Vietnam, ex alcolista, ha vagabondato in lungo e in largo nel Nuovo Continente facendo ogni tipo di professione, dal becchino, al raccoglitore di cocomeri (da qui il nome d'arte). Negli anni 70 Watermelon imbraccia dobro e armonica e da quel momento lui e il blues si fondono in un'unica entità. Alle 22 è invece il turno del newyorkese trapiantato a Parma per amore Jaime Scott Dolce. Sempre oggi, domenica 31, ma alle ore 16 nel cortile di Casa Cattaneo, suonano i Drivers, quartetto di chitarre nato nel 2010 e diretto da Luca Pedroni. Il loro repertorio propone arrangiamenti di celebri brani rock in chiave elettroacustica. Pedroni suona anche il giorno dopo, lunedì 1 giugno, alle 21 nel Cortile Comunale, per scaldare la platea per il grand finale del festival, il concerto della Treves Blues Band. La formazione capitanata dal Puma di Lambrate per l'occasione ospita Guitar Ray, ovvero Renato Scognamiglio, e Gab D, Gabriele Dellepiane. Di Treves ormai sappiamo tanto: numero uno del blues nazionale, collaboratore di Sunnyland Slim, Johnny Shines, Homesick James, Billy Branch, Dave Kelly, Paul Jones, Alexis Korner, Bob Margolin, Sam Lay, David Bromberg, Eddie Boyd e Mike Bloomfield, guida il suo storico gruppo da quaranta anni. «Besozzo in aria» si chiude martedì 2 giugno con la celebrazione della Festa della Repubblica e un atto significativo, la consegna di una copia della Costituzione italiana a tutti i diciottenni del paese. L'appuntamento è alle ore 11 al Palazzo Comunale. (c.g.)

MONTAGNA E AGRICOLTURA

BREZZO DI BEDERO - La Pro Loco di Brezzo, nell'area Pro Loco di via Manzoni, organizza una tre giorni di festa dedicata alla montagna e all'agricoltura. La giornata di chiusura ha in serbo numerose iniziative. Si parte alle 10 con il mercatino di prodotti tipici della provincia di Varese, alle 12 pranzo contadino e alle 14 esposizione di mezzi agricoli e gara delle biroce (premiazione alle 17). Per informazioni 333-3148972.

FESTA DI ERBAMOLLE

BUGUGGIATE - In località Erbamolle alle 12 e alle 19 stand gastronomico e alle 21 si balla con Toni&Max.

BAMBINI IN FESTA

CADREZZATE - L'oratorio di Cadrezzate, in piazza Davi, ospita una giornata di festa tutta dedicata ai bambini. Si parte alle 12.30, si prosegue fino al tardo pomeriggio tra stand gastronomico, animazione teatrale, stand delle torte, zucchero filato e popcorn.

ROSE DI MAGGIO

CASALZUIGNO - Raddoppia la festa dedicata alle rose, fiore sinonimo di eleganza e bellezza, a Villa Della Porta Bozzolo, splendida dimora del Fai a Casalzuigno. Sabato 30, dalle 13 alle 20, e domenica 31, dalle 10 alle 18, si tiene "Rose di maggio", la mostra-mercato che richiama appassionati e non solo da tutta la provincia. Ad esporre nei giardini settecenteschi sono alcuni tra i migliori vivaisti italiani che mostreranno una vasta collezione di rose sia antiche che moderne. Insieme alle rose anche un'ampia proposta di "compagne" considerate ideali per la regina di maggio da Vita Sackville West: clematis, piante erbacee perenni, piante da orto, agrumi, piante aromatiche, alberi da frutto, piante da bacche, rosacee. Non solo shopping botanico, i visitatori possono anche chiedere consigli sulle diverse specie botaniche e indicazioni sulla coltivazione ad esperti del settore. Ma non solo, nella due giorni si può anche visitare il roseto di Villa Della Porta Bozzolo e ammirare, grazie alla spiegazione di guide preparate, le diverse caratteristiche e peculiarità delle rose galliche e botaniche collezionate dal Fai, mentre i più piccoli si divertono con i laboratori a tema. Da non perdere sabato 30 dalle 19 il suggestivo aperitivo ambientato nel parco della Villa e organizzato dallo chef Matteo Pisciotta, a cui segue dall'ora del tramonto fino alle ore 22 circa la rappresentazione teatrale "Miti d'acqua" dalle Metamorfosi di Ovidio, uno spettacolo di narrazione per voce, viola e genius loci a cura di O Thiasos-Teatro Natura. Testo scritto e narrato da Sista Bramini, musica per viola scritta e interpretata da Camilla Dell'Agnola. Domenica 31 alle 15.30, appuntamento con la conferenza di Anna Peyron su "Rose Noisette e Rose Americane". Ingresso, solo mostra 8 euro; spettacolo 16 euro; mostra + spettacolo 20 euro. Info 0332.624136.

RIONE SUD IN FESTA

CASSANO MAGNAGO - Un invito a mangiar bene e divertirsi viene da Cassano Magnago. Più precisamente da "Rione Sud in festa 2015" la manifestazione, giunta alla sua seconda edizione, organizzata dal comitato Rione Sud con il gruppo sportivo San Pietro. La location è l'area feste in via Primo Maggio. Domenica 31dalle 12 alle 22 ancora sagra con ristorante (prenotazione consigliata) alle 12.30 e alle 19 e alle 21 serata danzante con Dj Guerra. La festa si concluderà lunedì 1 giugno con ristorante alle 19 e alle 21 festa musicale con l'orchestra Anna Rene.

PEDALA CON LINO

CASTIGLIONE OLONA - Nella mattinata di domenica, al parco Castello di Monteruzzo, pedalata ecologica di 25 chilometri organizzata da A.s.d. Team Lino. Il ricavato sarà interamente devoluto ad Aisla (associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica). Ritrovo e iscrizioni alle 8.30, partenza alle 9.30 e arrivo previsto intorno alle 12 sempre al Castello. Seguirà un ricco buffet. Assistenza ad opera dell'Sos Malnate. In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata a domenica 7 giugno.

IMMAGINI DEL TEMPO IN CARROZZA

CASTIGLIONE OLONA - La mostra fotografica degli Amici della Valmorea che omaggia la prima guerra mondiale si visita all'area "bascula pesa carri" il 31 maggio e il 2 giugno dalle ore 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30.

TERRA ARTE RADICI

GALLARATE - Park&Read, il parco racconta con animazione e laboratori alle 16 in viale Milano. Info e prenotazioni al 340.9333157.

MISSONI: L'ARTE IL COLORE

GALLARATE - «Io sono segno forma e colore» laboratorio per i bambini dai 6 ai 10 anni e adulti, 15-18, 5 euro al Maga in via de Magri 1. Prenotazione obbligatoria allo 0331.706011.

SCRITTRICI INSIEME

GALLARATE - Daria Bignardi, Laura Pariani, Cynthia Collu, Federica Fracassi, Laura Fedele. Sono alcune delle ospiti di "Scrittrici insieme", il festival di letteratura al femminile che ogni primavera anima Samarate, ma che quest'anno, nella sua quinta edizione, si trasferisce al Maga di Gallarate. Nato nel 2011, per iniziativa di Emilio Paccioretti, il piccolo festival di Samarate è cresciuto vedendo la partecipazione di narratrici e saggiste di grande fama e prestigio, esordienti alla ribalta, scrittrici del passato riscoperte dalla passione e dalla competenza delle lettrici odierne, un pubblico curioso e affezionato. Ma "Scrittrici insieme" è aperto anche alla musica, alla fotografia e al cinema. Domenica 31, oltre al reading di Franco Buffoni e Francesca Matteoni, si può ascoltare la cantautrice e pianista jazz Laura Fedele parlare di gatti con Marina Mander e ascoltare come si faceva pettegolezzo nel Settecento francese con l'autrice Francesca Sgorbati Bosi. Tutto su www.scrittriciinsieme.it.

ASPARAGI E FRAGOLE

GAVIRATE - Sul lungolago, dalle 10 alle 18, esposizione d'arte, alle 12 e alle 19 stand gastronomico, alle 15.30 il pasticcere Luca Riccardi mostra come fare i Brutti e Buoni, alle 21 serata di ballo.

PREMIO MORSELLI

GAVIRATE - L'ultima giornata, quella della premiazione del romanzo vincitore, è domenica 31 alle ore 16.30 alla Casina Rosa.

VIA DELL'AMICIZIA

GORLA MINORE - All'ex asilo in piazza San Lorenzo per tutto il giorno bancarelle, musica e animazione, alle 11 inaugurazione con la banda di Gorla e i ragazzi del Gruppo Amicizia, alle 12 aperitivo al Gruppo Amicizia, alle 15 truccabimbi, gonfiabili e laboratori per bambini, alle 17 happy hour con Uncleg, alle 19.30 esibizione di non solo danza e alle 21 si balla con Tina e Davide.

BUONGIORNO CERAMICA

LAVENO MOMBELLO - Dalle 10.30 alle 12.30 in via Revelli 36A visita guidata alla bottega e dimostrazione pratica e aperitivo in bottega; in piazza Marchetti 10 dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19 laboratorio e mini gallery; dalle 16 alle 17.30 visita alla bottega Costantini in via XXV Aprile 23 e dimostrazione pratica della lavorazione.

GIORNATA DI ARRAMPICATA

MACCAGNO - Giornata gratuita di arrampicata alla palestra di roccia dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17. Attrezzatura fornita dal Cai Luino. Info allo 0332.511101.

FESTA DEL LIBRO

MALNATE - Mercatino del libro usato, letture, animazione e merenda per i bambini al castello nel parco Primo Maggio. Apertura del mercatino alle 9.30, si proseguirà per tutta la giornata.

EVENTI PRE NJMEGEN

MALNATE - Nell'area feste di Rella in via Pastore alle 21 musica con l'orchestra Molinari.

CLAUDIO LOVETTI

SOMMA LOMBARDO - Il pittore Claudio Lovetti, gallaratese, classe 1954, espone in una mostra personale dal titolo "Una storia vera" alla galleria Oriana Fallac» di Somma Lombardo, a cura di Lorenzo Schievenin Boff. Via Briante 12/a, fino al 31 maggio da giovedì a sabato 17-19, domenica 10.30-12.30 e 17-19, ingresso libero.

BETTY BOYS

TERNATE - Evento benefico al parco Berrini: alle 10.30 corsa intorno al lago di Comabbio, alle 12 cucina Betty Burger, alle 14 torneo di calcio a 5, alle 16 «Avventura nella giungla» con intrattenimenti per bambini, alle 20.30 estrazione lottera e alle 21.30 concerto dei Penguin in love.

PINETA GAMES

TRADATE - Dalla dama ai giochi di ruolo. Dalle 14.30 al centro didattico-scientifico del Parco Pineta in via ai Ronchi. Partecipazione gratuita.

FESTA DELLA MADONNINA

TRAVEDONA - Al Villaggio Ignis 1998 alle 12 stand gastronomico e la sera musica.

FISARMONICISTI CITTÀ DI VARESE

VEDANO OLONA - Un concerto per festeggiare la fine dei lavori di ristrutturazione dell'area antistante la chiesa del Lazzaretto. Alle ore 15 nella sede della Nostra Famiglia, in via Beato don Luigi Monza, dirige Luigi Luoni.

r.w.

© Riproduzione Riservata

Privacy Policy


La Presente Privacy Policy ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione del sito web www.prealpina.it (in seguito anche il “Sito”), in riferimento al trattamento dei dati personali dell’Utente che lo consulta (in seguito anche l’“Utente”).

Si tratta, in particolare, di un’informativa che è resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. n. 196/03 recante il “Codice in materia di protezione dei dati personali” (in seguito anche “Codice Privacy”) a coloro che si collegano al Sito.

Il Sito è di proprietà della Società Sev S.p.A. con sede legale in (21100) Varese, Viale Tamagno, 13, CF e P. IVA 00237060124 (in seguito anche la “Società”), che garantisce il rispetto della normativa contenuta nel Codice Privacy.

La presente informativa è resa solo con riferimento al Sito e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’Utente tramite link.

L’Utente dovrà leggere attentamente la presente Privacy Policy prima di inoltrare qualsiasi tipo di informazione personale, di compilare qualunque modulo elettronico presente sul Sito stesso o di sottoscrivere una delle tipologie di abbonamento al quotidiano La Prealpina offerte sul Sito (in seguito anche “Abbonamento”).


1. Titolare del trattamento.

Il Titolare del trattamento è la Società Sev S.p.A. con sede legale in (21100) Varese, Viale Tamagno, 13, CF e P. IVA 00237060124 ed il responsabile è il sig. Muraro Fabio.


2. Tipologia di dati trattati e finalità di trattamento.

1) Dati di navigazione.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel normale esercizio, alcuni dati personali che vengono poi trasmessi implicitamente nell’uso dei protocolli di comunicazione Internet.

Si tratta di informazioni che, per loro natura, potrebbero, mediante associazioni ed elaborazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli Utenti (ad esempio, tramite l’indirizzo IP, i nomi di dominio dei computer utilizzati dagli Utenti che si collegano al Sito, …) (in seguito anche i “Dati”).

I Dati vengono utilizzati solo per informazioni di tipo statistico (e sono, quindi, anonimi) e per controllare il corretto funzionamento del Sito e vengono cancellati subito dopo l’elaborazione.

I Dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito o della Società: salva questa eventualità, allo stato, i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

Nessun dato personale dell’Utente viene, in proposito, acquisito dal Sito, né viene fatto uso di cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale o di cookie persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi di tracciamento dell’Utente.

L’uso dei c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’Utente e svaniscono con la chiusura del bowser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del Sito

I menzionati cookie di sessione evitano, in ogni caso, il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione dell’Utente e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’Utente.

Per ulteriori approfondimenti circa le tipologie e modalità di utilizzo dei cookie da parte del Sito, è possibile consultare la Cookie Policy qui.

2) Dati forniti volontariamente dall’Utente.

Si tratta dei dati personali forniti direttamente dall’Utente all’atto della registrazione necessaria al fine di accedere al Sito e/o in particolari sezioni dello stesso od alla sottoscrizione di una tipologia di abbonamento proposta sul Sito, vale a dire tutte quelle informazioni personali che consentono l’identificazione dell’Utente (quali, ad esempio, nome e cognome, indirizzo, indirizzo di posta elettronica, numeri telefono, altri numeri e/o codici di identificazione personale) o che sono state inviate alla Società per partecipare alle attività del Sito (ad esempio, immagini o video).

L’invio facoltativo, esplicito o volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati sul Sito o la compilazione di moduli per la raccolta dei dati personali o l’invio di materiale audio/video comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inviati/inseriti.


3. Modalità del trattamento.

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati o manualmente per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. Sul punto, si evidenzia, tuttavia, che, presa coscienza dei rischi legati alla divulgazione di dati personali, nessun sistema è totalmente sicuro od a prova di manomissione da parte di hacker.

A tal fine, la Società evidenzia che sono state poste in essere, ai sensi degli artt. 33 e ss. del Codice Privacy, tutte le misure ragionevolmente necessarie per impedire e minimizzare i rischi dovuti ad accessi non autorizzati, trattamenti, alterazioni o distruzioni non autorizzate o contrarie alla legge.


4. Finalità del trattamento.


I dati personali sono trattati con le finalità di seguito indicate:

a) finalità connesse alla fornitura dei servizi e/o prodotti offerti dal Sito: a mero titolo esemplificativo, fornire i servizi e/o prodotti richiesti dall’Utente; consentire la partecipazione alle attività promosse dal Sito; gestire la comunità degli Utenti; gestire la registrazione al Sito; rispondere a specifiche richieste dell’Utente; adempiere ad obblighi di legge o contrattuali (od esercitare facoltà derivanti dal contratto). Il conferimento dei dati per tale finalità è necessario per usufruire dei servizi richiesti o di accedere al Sito.

b) Invio di comunicazioni commerciali (marketing) e vendita diretta: previo ottenimento del consenso espresso da parte dell’Utente, i dati personali potranno essere utilizzati a fini di invio di comunicazioni commerciali (marketing) e/o vendita diretta, tramite e-mail, fax, telefono ed ogni altra tecnologia di comunicazione a distanza, presente od in futuro sviluppata, per la promozione di beni e servizi propri o di soggetti terzi. Il conferimento dei dati per tale finalità è facoltativo ed un eventuale rifiuto al conferimento non comporterà l’impossibilità di usufruire dei servizi offerti dalla Società.

Tuttavia, anche in caso di consenso, l’Utente avrà comunque il diritto di opporsi, in tutto od in parte, al trattamento dei propri dati personali per finalità di marketing e/o vendita diretta, facendone semplice richiesta alla Società, senza alcuna formalità.


5. Ambito di comunicazione e diffusione.

Potranno venire a conoscenza dei dati personali dell'Utente, i soggetti nominati di volta in volta dalla Società quali responsabili od incaricati del trattamento, in particolare la società SOFTPLACE Srl, con sede legale in Via Massaua n. 6 – 13900 BIELLA (BI) – CF e P.IVA 02255690022 essendo, quest’ultima, incaricata dalla Società della gestione e della manutenzione del Sito.

I dati personali potranno essere comunicati a:

- società controllate/controllanti o collegate della Società, soggetti cessionari di azienda o di ramo d'azienda, società risultanti da possibili fusioni o scissioni della Società, i quali potranno utilizzarli per le medesime finalità specificate alle lettere a) e b) di cui sopra.

Previo ottenimento del consenso espresso dell'Utente, i dati personali potranno altresì essere comunicati a:

- altre società che svolgono attività nei settori dell'intrattenimento, delle produzioni audio/video, dei social networking;

- società partner commerciali, coinvolte in specifici progetti/iniziative promossi dalla Società sul Sito, cui l'Utente ha aderito.

Le suddette società potranno, a loro volta, utilizzarli per finalità di marketing, comunicazioni pubblicitarie e vendite diretta relativamente a beni e servizi propri o di terzi, tramite e-mail, fax, telefono e qualsiasi altra tecnica di comunicazione a distanza, presente od in futuro sviluppata. Tali soggetti agiranno come autonomi titolari del trattamento.

Il consenso alla comunicazione dei dati personali è facoltativo ed un eventuale rifiuto non comprometterà la possibilità di iscriversi al Sito e partecipare alle iniziative promosse dalla Società. Anche in caso di consenso, l'utente avrà comunque il diritto di opporsi, in tutto o in parte, alla comunicazione dei propri dati personali a tali soggetti terzi, nonché al loro successivo trattamento per finalità di marketing e/o vendita diretta, facendone semplice richiesta, senza alcuna formalità, alla Società od ai soggetti terzi cui i dati saranno eventualmente comunicati.

I dati personali dell'Utente non saranno in alcun modo diffusi al pubblico, fatta eccezione per l'eventuale pubblicazione sul Sito del nome, cognome o "nick name" dell'Utente o di immagini o video volontariamente inviate dall'Utente allo scopo precipuo di pubblicarle sul Sito.


6. Diritti del richiedente.

La Società informa che l'art. 7, primo comma, del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice Privacy”) riconosce, al richiedente, specifici diritti che potranno essere esercitati in qualsiasi momento.

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere l’indicazione:

a) dell'origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, secondo comma, del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

Ai sensi del menzionato art. 7, secondo comma, del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, il richiedente ha il diritto di chiedere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l'attestazione che le operazioni di cui alle precedenti lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

Le richieste andranno rivolte al titolare del trattamento, anche attraverso l'indirizzo di posta elettronica risorse@prealpina.it, specificando il Vostro nome per intero ed il Vostro indirizzo e-mail.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

1. Denominazione del sito, titolarità del nome a dominio. Definizioni.

1.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita ("Condizioni") disciplinano l'offerta e la vendita di prodotti come infra definiti, tramite il sito web www.prealpina.it (in seguito anche "Sito") da parte de la Società Editoriale Varesina S.p.a., con sede legale in (21100) Varese, Via Tamagno, 13, (C.F. e P.Iva 00237060124) (in seguito anche "SEV" o “Venditore”).

1.2 Il Sito è di proprietà di SEV, mentre il soggetto titolare del corrispondente nome a dominio è la società La Prealpina S.r.l., con sede legale in (21100) Varese, Via Tamagno, 13, C.F. e P.Iva 01620270122.

 

2. Ambito di applicazione delle presenti Condizioni.

2.1 L'offerta e la vendita dei beni posti in vendita sul Sito (in seguito anche il/i “Prodotto/i”) costituiscono un contratto a distanza disciplinato dal Capo I, Titolo III (artt. 45 e ss.) del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 ("Codice del Consumo") e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico.

2.2 Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano a tutti i contratti conclusi con S.e.v. attraverso il Sito (in seguito anche il/i “Contratto/i”).

2.3 Le presenti Condizioni Generali di Vendita possono essere modificate in ogni momento. Eventuali modifiche e/o nuove condizioni saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione sul Sito. Gli utenti sono, pertanto, invitati ad accedere con regolarità al Sito ed a consultare, prima di effettuare qualsiasi acquisto, la versione più aggiornata delle Condizioni Generali di Vendita.

2.4 Le Condizioni Generali di Vendita applicabili sono quelle in vigore alla data di invio dell'Ordine e sono disponibili in lingua italiana.

2.5 Le presenti Condizioni Generali di Vendita non disciplinano la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi da SEV che siano presenti sul Sito tramite link, banner od altri collegamenti ipertestuali. Prima di effettuare transazioni commerciali con tali soggetti l’utente è tenuto, pertanto, a verificare le condizioni di vendita adottate da quest’ultimi. SEV non è responsabile per la fornitura di servizi e/o per la vendita di prodotti da parte di tali soggetti. Sui siti web consultabili tramite tali collegamenti, il Venditore non effettua alcun controllo e/o monitoraggio. SEV non è, pertanto, responsabile per i contenuti di tali siti, né per eventuali errori e/o omissioni e/o violazioni di legge da parte degli stessi.

2.6 L’utente è tenuto a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali di Vendita che, SEV, mette a sua disposizione alla pagina del Sito indicata nella clausola 2.3) che precede e di cui gli è consentita la memorizzazione e la riproduzione, nonché tutte le altre informazioni che il Venditore gli fornisce sul Sito, sia prima, che durante la procedura di acquisto.

 

3. Identificazione del soggetto venditore

3.1 I Prodotti acquistati sul Sito sono offerti, distribuiti e venduti da SEV, che è, pertanto, l'unica controparte dell’utente che intenda acquistare uno o più Prodotti tramite il Sito ed è quindi:

(i) il soggetto a cui, l’utente, indirizza il proprio Ordine al fine di accettare l'offerta e concludere il Contratto;

(ii) il soggetto che assume, nei confronti dell’utente, gli obblighi di natura precontrattuale derivanti dall'offerta;

(iii) il soggetto che conclude, con l’utente, il Contratto, assumendone i relativi obblighi e diritti. Il Contratto concluso tramite il Sito deve, quindi, ritenersi concluso tra l’utente e SEV.

 

4. Acquisti sul Sito

4.1 L'acquisto dei Prodotti sul Sito avviene previa registrazione, ai sensi della clausola 5) che segue, ed è consentito sia ai consumatori (in seguito anche “Consumatori/e”), che ai professionisti (in seguito anche “Professionisti/a”), così come definiti all’art. 3, primo comma, lett. a) e c) del Codice del Consumo. Alle persone fisiche l'acquisto è consentito solo a condizione che, le stesse, abbiano compiuto gli anni diciotto.

4.2 il Venditore si riserva il diritto di rifiutare o cancellare gli ordini che provengano:

(i) da un utente con cui esso abbia in corso un contenzioso legale;

(ii) da un utente che abbia in precedenza violato le presenti Condizioni e/o le condizioni e/o i termini del Contratto con SEV;

(iii) da un utente che sia stato coinvolto in frodi di qualsiasi tipo ed, in particolare, in frodi relative a pagamenti con carta di credito;

(iv) da utenti che abbiano rilasciato dati identificativi falsi, incompleti o, comunque, inesatti.

 

5. Registrazione al Sito

5.1 La registrazione al Sito è gratuita. Per registrarsi al Sito l’utente deve compilare l’apposito modulo presente alla sezione del Sito “Crea un nuovo account” inserendo il proprio nome, cognome, indirizzo, data di nascita, un indirizzo e-mail ed una password e cliccare sul tasto [Crea un Account].

5.2 La registrazione al Sito, tramite l'apertura di un account personale denominato "My Account", consente, all’utente registrato (in seguito anche "Utente Registrato"), di:

- salvare e modificare i propri dati;

- accedere a tutte le informazioni relative agli ordini ed ai resi;

- seguire lo stato dell'ordine;

- gestire i propri dati personali ed aggiornarli in qualsiasi momento;

- usufruire dei servizi dedicati che potranno essere di volta in volta attivati dal Venditore;

- esprimere il consenso al trattamento dei propri dati personali per l'invio, da parte di SEV, di newsletter.

5.3 L’indirizzo e-mail e la password indicate dall’utente al momento della registrazione al Sito (in seguito anche le “Credenziali”) devono essere conservate con estrema cura ed attenzione. Esse possono essere utilizzate solo dall’utente e non possono essere cedute, se non previo consenso di quest’ultimo, a soggetti terzi. L’utente s’impegna, pertanto, a mantenerle segrete ed ad assicurarsi che nessun terzo vi abbia accesso. Quest’ultimo si impegna, inoltre, ad informare immediatamente SEV nel caso in cui sospetti, o venga a conoscenza, di un uso indebito o di un’indebita divulgazione delle stesse.

5.4 L’Utente Registrato garantisce che le informazioni personali fornite durante la procedura di registrazione al Sito sono complete e veritiere e si impegna a tenere, il Venditore, indenne e manlevato da qualsiasi danno, obbligo risarcitorio e/o sanzione derivante da e/o in qualsiasi modo collegata alla violazione delle regole sulla registrazione al Sito o sulla conservazione delle Credenziali.

 

6. Informazioni dirette alla conclusione del Contratto.

6.1 In conformità al Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 recante disposizioni in materia di commercio elettronico, SEV informa l’utente che:

(i) per concludere il contratto di acquisto di uno o più Prodotti sul Sito, l’utente deve completare l’ordine in formato elettronico e trasmetterlo a SEV, in via telematica, seguendo le istruzioni che compariranno, di volta in volta, sul Sito (in seguito anche l’”Ordine/i”);

(ii) il Contratto è concluso quando l'Ordine perviene al server di cui SEV si serve;

(iii) prima di procedere alla trasmissione dell'Ordine, l’utente potrà individuare e correggere eventuali errori di inserimento dei dati seguendo le istruzioni presenti sul Sito o modificare l'Ordine stesso;

(iv) successivamente alla trasmissione dell'Ordine relativamente ad uno o più Prodotti, l’utente può modificare il proprio Ordine accedendo all'area "I miei ordini" e seguendo le istruzioni del Sito, fino a quando, nella predetta area, non verrà indicato che l'ordine non è più modificabile, poiché il Prodotto è in preparazione per la spedizione, fatto in ogni caso salvo il proprio diritto di recesso ai sensi della clausola n. 16. che segue.

(v) una volta registrato l'Ordine, il Venditore invierà all’utente, all'indirizzo di posta elettronica indicato, la conferma dell'Ordine (in seguito anche “Conferma d’Ordine”) contenente: un collegamento ipertestuale (in seguito anche “link”) alle presenti condizioni generali di vendita pubblicate sul Sito ed applicabili al Contratto, le informazioni relative alle caratteristiche essenziali del Prodotto acquistato, l'indicazione dettagliata del prezzo, del mezzo di pagamento utilizzato, delle spese di consegna e degli eventuali costi aggiuntivi, nonché le informazioni sul diritto di recesso;

(vi) l'Ordine sarà archiviato nella banca dati del Venditore per il tempo necessario all’esecuzione dello stesso e, comunque, nei termini di legge. Gli elementi essenziali dell'Ordine saranno riportati nella Conferma d'Ordine. L’Utente Registrato, inoltre, potrà accedere al proprio modulo d'ordine, consultando la sezione "I miei ordini" presente nel Sito.

6.2 La lingua a disposizione degli utenti per la conclusione del Contratto è l'italiano. Il servizio clienti del Venditore è in grado di comunicare con gli utenti nella medesima lingua.

 

7. Informazioni sui Prodotti e disponibilità di quest’ultimi.

7.1 I Prodotti presenti sul Sito sono disponibili ed acquistabili fino a loro esaurimento: per questo potranno essere accettati solo Ordini nei limiti stabiliti dalla quantità dei prodotti disponibili.

7.2 I Prodotti offerti sul Sito sono quelli illustrati nella sezione del Sito denominata “STORE” al momento della effettuazione dell'Ordine da parte dell’utente.

7.3 La disponibilità dei Prodotti sul Sito viene continuamente monitorata ed aggiornata. Tuttavia, a causa di contemporanei acquisti sul Sito, è possibile, per questioni tecniche, che il Prodotto, anche se accompagnato dalla dicitura "Disponibile " risulti, dopo la trasmissione dell'Ordine, di disponibilità non immediata.

7.4 Qualora il Prodotto risultasse non più disponibile per le ragioni indicate alla clausola 7.3 che precede, ovvero, negli altri casi di sopravvenuta indisponibilità del Prodotto, fatti salvi i diritti attribuiti all'utente dalla legge, ed, in particolare, dal Capo XIV del Titolo II del Libro IV del Codice Civile, SEV avviserà immediatamente l’utente tramite e-mail. In tali casi, l’utente sarà, quindi, legittimato a risolvere immediatamente il Contratto, salvo il diritto al risarcimento del danno, ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall'art. 61, IV e V comma, del Codice del Consumo. In alternativa e fermo restando tale diritto, l’utente potrà accettare una delle seguenti proposte del Venditore:

(i) qualora sia possibile un riassortimento del Prodotto, una dilazione dei termini di consegna, con indicazione, da parte di SEV, del nuovo termine di consegna del Prodotto riassortito;

(ii) qualora non sia possibile un riassortimento del Prodotto, la fornitura di un prodotto diverso, di valore equivalente o superiore, previo pagamento, in quest'ultimo caso, della differenza e previa espressa accettazione dell’utente. Quest’ultimo è tenuto a comunicare tempestivamente la propria scelta al Venditore nel momento in cui verrà contattato dall'assistenza clienti di quest’ultimo.

7.5 Nel caso in cui l’utente si avvalga del diritto di risoluzione di cui all'art. 61, IV e V comma, Codice del Consumo ed il pagamento dell'importo complessivo dovuto, costituito dal prezzo del Prodotto, dalle spese di consegna, se applicate, e da ogni altro eventuale costo aggiuntivo, come risultante dall'Ordine stesso (in seguito anche "Importo Complessivo Dovuto") sia già avvenuto, SEV effettuerà il rimborso dell'Importo Complessivo Dovuto senza indebito ritardo ed, in ogni caso, entro il termine di 15 (quindici) giorni lavorativi dall'invio dell'Ordine.

7.6 L'importo del rimborso di cui alla clausola n. 7.5 che precede, sarà comunicato all’utente via e-mail. Nel caso di pagamento mediante carta di credito, l’Importo Complessivo Dovuto sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’utente per l'acquisto. Eventuali ritardi nell'accredito possono dipendere dall'istituto bancario, dal tipo di carta di credito o dalla soluzione di pagamento utilizzata.

7.7 Nel caso di Ordini aventi ad oggetto una pluralità di Prodotti (in seguito anche "Ordine Multiplo"), qualora la sopravvenuta indisponibilità riguardi solo taluni dei Prodotti oggetto dell'Ordine Multiplo, fatti salvi i diritti attribuiti all’utente dalla legge ed, in particolare, dal Capo XIV del Titolo II del Libro IV del Codice Civile e, fatta salva l'applicazione delle clausole 7.4 e 7.5 che precedono, qualora la sopravvenuta indisponibilità riguardi tutti i Prodotti oggetto dell'Ordine, il Venditore avviserà immediatamente l’utente tramite e-mail.

7.8 Nei casi indicati nella precedente clausola, l’utente sarà legittimato a risolvere immediatamente il Contratto, limitatamente al Prodotto e/o ai Prodotti divenuti non disponibili, salvo il diritto al risarcimento del danno, ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall'art. 61, quarto e quinto comma, del Codice del Consumo. In alternativa e fermo restando tale diritto, l’utente potrà accettare una delle seguenti proposte di SEV:

(i) qualora sia possibile un riassortimento dei Prodotti oggetto dell'Ordine Multiplo divenuti indisponibili, una dilazione dei termini di consegna relativamente a tali Prodotti, con indicazione del nuovo termine di consegna degli stessi;

(ii) qualora non sia possibile un riassortimento del Prodotto e/o dei Prodotti divenuti indisponibili, la fornitura, in sostituzione dei Prodotti oggetto dell'Ordine Multiplo divenuti indisponibili, di prodotti diversi, di valore equivalente o superiore, previo pagamento, in quest'ultimo caso, della differenza e previa espressa accettazione dell’utente. Quest’ultimo è tenuto a comunicare tempestivamente la propria scelta a SEV. nel momento in cui verrà contattato dall'assistenza clienti di quest’ultima

7.9 Nel caso in cui l’utente si avvalga del diritto di risoluzione di cui all'art. 61, IV e V comma, Codice del Consumo, il Contratto avente ad oggetto il Prodotto e/o i Prodotti divenuti indisponibili sarà risolto parzialmente, limitatamente a tale/i Prodotto/i con conseguente restituzione, qualora sia già stato versato, dell'importo dovuto in relazione a tali Prodotti ed ogni altro eventuale costo aggiuntivo dovuto in relazione specifica a tali Prodotti (in seguito anche "Importo Parziale Dovuto"); la risoluzione dell'intero Ordine Multiplo sarà possibile solo nel caso di evidente e comprovata accessorietà dei Prodotti oggetto dell'Ordine Multiplo divenuti indisponibili rispetto agli altri Prodotti oggetto dell'Ordine Multiplo disponibili.

7.10 L'Importo Parziale Dovuto in relazione al Prodotto/i divenuto/i indisponibile/i, sarà rimborsato senza indebito ritardo all’utente ed, in ogni caso, entro il termine di 15 (quindici) giorni lavorativi dall'invio dell'Ordine. L'importo del rimborso sarà comunicato all’utente via e-mail. Nel caso di pagamento mediante carta di credito, tale importo sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’utente per l'acquisto. Eventuali ritardi nell'accredito possono dipendere dall'istituto bancario, dal tipo di carta di credito o dalla soluzione di pagamento utilizzata.

 

8. Prezzi

8.1 I prezzi sono espressi in Euro (€) ed includono l'Imposta sul Valore Aggiunto (IVA) vigente.

8.2 Al fini dell'acquisto è necessario considerare valido il prezzo visualizzato al momento della registrazione dell'Ordine: per questo, in caso di abbassamento del valore, all’utente, non verrà riconosciuta nessuna differenza su quanto già pagato.

8.3 SEV si riserva il diritto di poter modificare i prezzi in qualsiasi momento. Infine, i prezzi presenti sulla scheda prodotto non sono da considerarsi comprensivi delle spese di spedizione, che l’utente potrà trovare indicate sul Sito.

 

9. Ordini di acquisto.

9.1 Una volta ultimata la procedura di registrazione di cui alla clausola 5. che precede, l’utente dovrà selezionare uno o più Prodotti di cui intenda effettuare l'acquisto, inserendoli in un "carrello" virtuale, di cui potrà sempre visualizzare il contenuto prima di procedere all'inoltro dell'Ordine.

9.2 Cliccando sul tasto “Vai alla Cassa” presente alla pagina del Sito denominata “Carrello”, l’utente darà avvio alla procedura di inoltro dell'Ordine. Nella fase di formulazione dell'Ordine e fino al suo effettivo inoltro l’utente avrà, comunque, la possibilità di rivedere i dati inseriti cliccando sul tasto "Indietro", così da individuare e correggere eventuali informazioni errate.

9.3 Cliccando sul tasto "Ordina ora", al termine della procedura avviata ai sensi della precedente clausola 9.2, l’utente effettuerà l'inoltro dell'Ordine nei confronti del Venditore. All’inoltro dell’Ordine da parte dell’utente seguirà tempestivamente conferma da parte di SEV riguardo al ricevimento dell’Ordine medesimo, tramite l'invio di una e-mail sull'account di posta elettronica comunicato dall’utente. Con l'invio di tale e-mail, il Venditore provvederà, altresì, a comunicare all’utente se l'Ordine possa essere accettato o meno (in seguito anche “Conferma d’Ordine”).

9.4 SEV avrà facoltà di accettare o meno gli Ordini ricevuti senza che, in caso di mancata accettazione, l’utente possa avanzare diritti o pretese nei confronti del Venditore ad alcun titolo. L'Ordine si intenderà, in ogni caso, accettato e conseguentemente il Contratto concluso al momento in cui l’utente riceverà, sul proprio indirizzo di posta elettronica, la Conferma d’Ordine.

9.5 Nel caso di pagamento mediante carta di credito o bonifico bancario, SEV effettuerà la spedizione dei Prodotti solo dopo aver ricevuto conferma del buon esito del pagamento dell'Importo Complessivo Dovuto.

9.6 La proprietà dei Prodotti s’intenderà trasferita all’utente al momento della spedizione, da intendersi come il momento di consegna del Prodotto al vettore (in seguito anche "Spedizione"). Il rischio di perdita o danneggiamento dei Prodotti, per causa non imputabile a SEV, invece, dovrà intendersi trasferito all’utente, quando quest’ultimo, od un terzo dallo stesso designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei Prodotti.

 

10. Modalità di pagamento

10.1 Le modalità di pagamento disponibili sono Carta di Credito e Bonifico Bancario. Perché l'acquisto sul Sito vada a buon fine, è necessario che l’utente dia conferma di accettazione dei cookies.

10.2 Carta di credito: il Sito accetta pagamenti con CartaSi, Visa, VisaElectron, PostePay e Mastercard. Prima di procedere all'acquisto é necessario assicurarsi presso la banca emittente che la carta sia abilitata agli acquisti on-line, oltre che ricordarsi di inserire correttamente tutti i dati e di possedere la password dei circuiti di sicurezza Verified By Visa e SecurCode by Mastercard a seconda della carta di credito utilizzata. Scegliendo il pagamento con Carta di Credito, l'importo viene addebitato direttamente sulla carta al momento dell'accettazione dell'Ordine.

10.3 Usare la carta di credito per acquisti on-line è un metodo pratico e sicuro. Il Sito s’impegna a mantenere la sicurezza delle informazioni concernenti sia la carta di credito, sia i dati personali grazie alla soluzione KeyClient. Tutti i dati sensibili vengono criptati durante la trasmissione con la tecnologia SSL (Secure Sockets Layer) adottata in tutto il mondo come la più sicura. Tutti i dati sono poi archiviati in server sicuri e lontani da possibili connessioni Internet. Resta comunque onere dell’utente verificare che il suo browser sia compatibile con la tecnologia SSL per portare a termine l'Ordine.

10.4 Bonifico Bancario: l’utente dovrà effettuare il bonifico entro 3 (tre) giorni dalla data dell’Ordine. In caso ciò non si verificasse, l’Ordine verrà annullato ed i Prodotti messi nuovamente a disposizione per l’acquisto da parte di altri Clienti. L’utente che non abbia provveduto ad effettuare il bonifico potrà venire contattato dal servizio clienti del Venditore al fine di chiarire se la causa del mancato accredito sia da imputarsi alla volontà dell’utente di non confermare l’acquisto od ad altra causa.

Dati per il bonifico:

IBAN : IT 85 D 03069 22805 1000 0000 1490

Causale: l’utente dovrà indicare nella causale del bonifico la data ed il numero dell’Ordine, reperibili nella Conferma d’Ordine.

 

11. Pagamento presso in uno dei punto di ritiro con contanti, carta di credito, bancomat.

11.1 Nel caso in cui l’utente scelga, come modalità di consegna dei Prodotti, la Consegna presso uno dei punti di ritiro indicati alla successiva clausola 15, il pagamento dei Prodotti può essere effettuato, presso tale punto di ritiro, al momento del ritiro mediante contanti, carta di credito o bancomat. Le carte di credito utilizzabili sono MasterCard, Visa e PagoBancomat.

11.2 Il Prodotto sarà consegnato solo nel caso in cui, il soggetto che effettua il ritiro, sia anche il titolare della carta di credito da utilizzare per il pagamento.

 

12. Fatturazione

12.1 La fattura commerciale sarà disponibile accedendo all'area "My Account" presente sul Sito, ovvero, sarà inviata in formato PDF su richiesta dell’utente. Durante il procedimento di acquisto sarà, pertanto, richiesto all’utente di fornire i dati per la fatturazione.

12.2 Per l’emissione della fattura faranno fede le informazioni all'uopo fornite dall’utente che egli dichiara e garantisce essere rispondenti al vero, rilasciando a SEV ogni e più amplia manleva al riguardo.

 

13. Tempi e modalità di consegna

13.1 La consegna dei Prodotti acquistati sul Sito è effettuata in Italia ed all'estero all'indirizzo di spedizione indicato, dall’utente, nell’Ordine ed è a carico di quest’ultimo in base alle tariffe indicate nella sezione del Sito “Spese e tempi di spedizione”.

13.2 Tutte le informazioni richieste per la consegna devono essere completate, dall’utente, in modo accurato. SEV non è, pertanto, responsabile per la mancata consegna a causa di indirizzo di consegna o numero di telefono errati. Tutti i costi aggiuntivi derivanti da complicazioni nella consegna o mancata consegna saranno, in questi casi, addebitati direttamente all’utente.

13.3 Nel riepilogo dell’Ordine e, quindi, prima che l’utente proceda alla trasmissione dello stesso, sarà indicato il prezzo totale dell’Ordine, con separata indicazione delle spese di consegna e di ogni altra eventuale spesa aggiuntiva. Tale totale, che sarà indicato all’utente anche nella e-mail di conferma dell’Ordine, costituirà l’importo totale dovuto dall’utente in relazione al/ai Prodotto/i.

13.4 La consegna dei Prodotti acquistati sul Sito potrà avvenire, a scelta dell’utente: i) all’indirizzo postale specificato dall’utente nell’Ordine (“Consegna a Domicilio”) o ii) presso uno dei punti di ritiro di cui alla successiva clausola 15 selezionato, dall’utente, durante il procedimento di acquisto (“Consegna presso il Punto di Ritiro"). In tale ultimo caso la consegna è da intendersi gratuita.

 

14. Consegna a Domicilio.

14.1 Nel caso di Consegna a Domicilio, i Prodotti acquistati sul Sito saranno inviati e consegnati all’indirizzo postale indicato dall’utente nell’Ordine tramite corriere incaricato dal Venditore o tramite Poste Italiane.

14.2 L’utente prende atto che il ritiro del Prodotto è un suo preciso obbligo derivante dal Contratto. Pertanto, ove la consegna non dovesse andare a buon fine per assenza del destinatario o per causa a quest’ultimo imputabile, il Contratto potrà intendersi risolto di diritto, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c., ove l’utente non provveda al ritiro del Prodotto nel termine di 7 (sette) giorni di calendario decorrenti dal secondo giorno successivo all’avviso di passaggio del corriere od, in caso di consegna da parte di Poste Italiane, nel termine di 30 giorni di calendario decorrenti dal secondo giorno successivo al tentativo di consegna da parte dell’incaricato di quest’ultima.

14.3 A seguito della risoluzione di diritto di cui alla clausola 14.2 che precede, SEV sarà tenuta a rimborsare, all’utente, l’Importo Complessivo Dovuto se da quest’ultimo già pagato, detratte le spese della Consegna non andata a buon fine, le spese di giacenza, le spese di restituzione ed ogni altra eventuale spesa in cui essa sia incorsa a causa della mancata consegna dovuta all’assenza del destinatario che verranno, in ogni caso, quantificate dalla stessa SEV.

14.4 Il Venditore non si assume alcuna responsabilità per il ritardo nella consegna delle merci, causati da malfunzionamenti del servizio postale e/o del corriere e/o in caso di forza maggiore come eventi naturali, scioperi, congestione traffico e periodi di particolare picco.

14.5 Se i Prodotti consegnati non sono conformi a quanto ordinato per natura, qualità o quantità, l’utente ha facoltà di segnalare il difetto entro 14 (quattordici) giorni dalla ricezione del bene.

 

15. Consegna presso un punto di ritiro

15.1 A scelta dell’utente i Prodotti acquistati potranno essere consegnati presso uno dei punti di ritiro attivati dal Venditore (“Punto di ritiro” od, al plurale, “Punti di Ritiro”) indicati , nel dettaglio, all’indirizzo internet www.prealpina.it/contatti/pubblicita.

15.2 Ove l’utente intendesse selezionare la modalità di consegna prevista alla clausola 15.1 che precede, lo stesso, dovrà selezionare, durante la procedura di acquisto, l'opzione "Ritiro presso il Punto di Ritiro" e scegliere il Punto di Ritiro presso il quale desidera che sia effettuata la consegna. Per ogni Punto di Ritiro sono indicati l'indirizzo, il numero di telefono e gli orari di apertura.

15.3 Il Prodotto potrà essere ritirato dall’utente dal lunedì al venerdì, nell’orario di apertura del Punto di Ritiro, escluse le festività nazionali. In caso di ordine prepagato, per ritirare il Prodotto, l’utente dovrà fornire al personale del Punto di Ritiro il numero dell’Ordine di acquisto ed esibire, a richiesta, un documento di identità. In caso di Ordine con pagamento da effettuarsi al momento del ritiro presso il Punto di Ritiro, l’utente dovrà indicare il numero d’Ordine, fornire un documento di identità e provvedere al pagamento mediante una delle modalità indicate alla clausola n. 11. che precede. Qualora non possa provvedere al ritiro personalmente, l’utente potrà delegare un terzo per iscritto. La delega dovrà essere accompagnata dalla copia del documento d’identità dell’utente medesimo e del soggetto delegato, nonché contenere l’indicazione del numero dell’ordine di acquisto.

15.4 L’utente ha l'obbligo di ritirare il Prodotto entro 7 (sette) giorni dalla ricezione della Conferma d’Ordine. Qualora l’utente non adempia a tale obbligo, il Contratto potrà intendersi risolto di diritto, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c.. Per effetto della risoluzione l'Ordine sarà, quindi, annullato e SEV procederà al rimborso dell'Importo Complessivo Dovuto, se già pagato dall’utente.

 

16. Diritto di recesso

16.1 Le vendite di prodotti via Internet sono disciplinate dal D.Lgs 206/2005 (Codice del Consumo) e dal D.Lgs 21 febbraio 2014, n. 21, che attua la Direttiva 2011/83/UE sui diritti dei Consumatori.

L’utente ha il diritto di recedere dal Contratto, restituendo il Prodotto acquistato ed ottenendo il rimborso dell’intera spesa sostenuta.

Nel caso di acquisto di beni, il Consumatore dispone di un periodo di 14 (quattordici) giorni decorrenti dal momento in cui acquisisce il possesso fisico del bene.

16.2 L’utente potrà esercitare il diritto di recesso inviando a SEV, prima della scadenza del termine per il recesso, una comunicazione scritta ed esplicita, indicando, come riferimento, il numero d'Ordine riportato nella Conferma d’Ordine). L'indirizzo per la comunicazione è: SEV S.p.a., Via Tamagno, 13, (21100) Varese, oppure via e-mail all’indirizzo abbonamenti@prealpina.it.

16.3 Ai sensi dell’art. 55, secondo comma, del Codice del Consumo, l’utente non avrà diritto di recesso nei seguenti casi:

i) contratto di servizi dopo la completa prestazione del servizio se l’esecuzione è iniziata con l’accordo espresso dell’utente e con l’accettazione della perdita del diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte di SEV;

ii) fornitura di beni o servizi il cui prezzo è legato a fluttuazioni nel mercato finanziario che il professionista non è in grado di controllare e che possono verificarsi durante il periodo di recesso;

ii) fornitura di prodotti confezionati su misura o personalizzati;

iii) prodotti che per loro stessa natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi od alterarsi rapidamente;

iv) fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;

v) la fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna;

vii) la fornitura di giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni;

vi) fornitura di contenuto digitale (audiovisivo o software) mediante un supporto non materiale se l’esecuzione è iniziata. Con l’invio dell’Ordine l’utente dichiara di avere preso atto della presente clausola e dichiara di acconsentire, in tal caso, alla perdita del diritto di recesso.

16.4 Il diritto di recesso, inoltre, non può essere esercitato dall’utente qualora il prodotto non sia integro, ovvero:

- in mancanza dell’imballo originale;

- in assenza di elementi integranti del prodotto;

- per danneggiamento del prodotto causato dall’utente.

 

17. Restituzione dei Prodotti.

17.1 Per restituire i Prodotti a seguito dell’esercizio del diritto di recesso l’utente ha tempo 14 (quattordici) giorni dalla consegna del prodotto per contattare il servizio clienti per aprire la procedura del reso.

17.2 Il servizio clienti organizzerà la procedura del reso, che dovrà essere spedito dall’utente a SEV S.p.a. – ufficio abbonamenti, Via Tamagno, 13, (21100) Varese.

17.3 I Prodotti devono essere restituiti adeguatamente tutelati nella loro confezione originale, in perfette condizioni per la rivendita (non usurati, danneggiati o sporcati dall’utente). I costi ed i rischi legati alla restituzione dei Prodotti sono a carico del mittente.

17.4 I rimborsi saranno effettuati entro 14 (quattordici) giorni dal ricevimento della merce dal Venditore, previa comunicazione IBAN dell’utente. Il rimborso comprende il prezzo di acquisto dei prodotti ordinati e delle spese di spedizione sostenute, con l'eccezione delle spese di spedizione per la restituzione del Prodotto, che rimangono di competenza dell’utente. Il rimborso sarà effettuato mediante accredito sul conto bancario dell’utente.

 

18. Responsabilità.

18.1 Le fotografie ed i testi dei Prodotti presenti sul Sito sono a puro titolo esemplificativo e potrebbero essere difformi dai Prodotti medesimi o modificate senza alcun preavviso. Di conseguenza SEV non può essere ritenuta responsabile per eventuali errori derivanti da queste immagini o testi illustrativi.

18.2 SEV non può essere ritenuta comunque responsabile per violazione del presente Contratto in caso di mancanza od indisponibilità del Prodotto in ragione di cause di forza maggiore, guasti, interruzioni o sciopero totale o parziale dei servizi postali e trasporti e/o delle telecomunicazioni.

 

19. Proprietà intellettuale

19.1 Tutte le informazioni riportate sul Sito, tutti i marchi riprodotti nel Sito, tutti i programmi e/o tecnologie previste in relazione ai Prodotti e, più in generale, tutto o parte del Sito stesso, sono riservati e protetti. È vietato riprodurre marchi e loghi in uso dal Sito: l’utente inoltre s’impegna a non copiare, modificare, tradurre, riprodurre, diffondere, vendere, pubblicare, valorizzare e diffondere in altro modo in un formato diverso in forma elettronica o di altro tipo in tutto o in parte le informazioni (anche parziali) presenti sul Sito.

 

20. Privacy

20.1 I dati comunicati dall’utente necessari all’esecuzione del Contratto sono trattati in conformità alle disposizioni del D.Lgs. n. 196/2003 in materia di “Protezione dei dati personali”. Conformemente all'impegno ed alla cura che SEV dedica alla tutela dei dati personali, l’utente viene informato sulle modalità, finalità e ambito di comunicazione e diffusione dei Suoi dati personali e sui suoi diritti, in conformità all'art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003.

20.2 Per offrire all’utente servizi personalizzati previsti dal Sito e in qualità del titolare del trattamento, SEV deve trattare alcuni dati identificativi per l'Erogazione del Servizio. In particolare i dati sono Dati di Navigazione, Cookies e Dati personali. Per ulteriori informazioni al riguardo consulta la sezione "Dati e Privacy" presente sul Sito.

 

21. Giurisdizione e Foro competente.

21.1 Il Contratto è soggetto al diritto italiano e la lingua del presente Contratto è la lingua italiana.

21.2 In caso di controversia il Foro competente è quello di Varese. Tuttavia, qualora l’utente dovesse rivestire la qualità di Consumatore, ai sensi delle disposizioni in materia di consumo e della disposizione di cui all’art. 1469 bis c.c., il Foro competente è quello del luogo in cui l’utente risiede.

 

21. Servizio Clienti.

21.1 Per qualsiasi informazione relativa all’Ordine inviare una e-mail a abbonamenti@prealpina.it, indicando come oggetto dell'e-mail il tipo di richiesta (per esempio: "problema tecnico"), utilizzando il proprio indirizzo e-mail di registrazione e spiegando brevemente il problema.

21.2 Tali riferimenti non sono utilizzabili per ordinare i prodotti del Sito.