Varese 05-06-2015

GLI APPUNTAMENTI

Un bollente weekend da... campioni

Bel tempo e caldo garantiti dall'anticiclone africano: tanti appuntamenti e sabato 6 giugno maxischermi per la finalissima di Champions League tra Juventus e Barcellona

Fine settimana africano, con serata da campioni, quella di sabato 6 giugno, quando numerosi maxischermi in provincia manderanno in onda la finale di Champions League tra Juventus e Barcellona. Una sfida che dividerà, al solito, i tifosi bianconeri del Varesotto dagli antijuventini, passati con nonchalance dal tifo per il Real Madrid a quello per i catalani, pur di vedere perdere l'odiata avversaria.
Prima però che i calciofili si sbizzarriscano - non è escluso che per raffreddarne i bollori Giove Pluvio possa scatenare qualche isolato e repentino temporale serale - il weekend sarà già a metà del percorso. E gli appuntamenti all'aperto (sono previste temperature sopra i 30° fino almeno a martedì 9 giugno) non mancano, per tutti i gusti. Come dimostra la selezione delle manifestazioni fatta da Lombardia Oggi e qui di seguito pubblicata.


Venerdì 5 giugno


AGRIMERCATO

VARESE - Dalle 8 alle 13 in piazzale De Gasperi, torna Agrimercato di Campagna Amica, mercato organizzato tutte le settimane da Coldiretti. Miele, vino, formaggi di latte di vacca e capra, salumi, carni bovine, suine, di pollo e coniglio, ortofrutta, marmellate e conserve, fiori, piante officinali e aromatiche sono i prodotti presenti all'Agrimercato, prodotti agricoli e italiani provenienti dal lavoro degli agricoltori varesini e dal circuito di Campagna Amica. Sempre presenti i prodotti tipici del varesotto: miele, formaggella del luinese, pesche sciroppate. L'Agrimercato di Campagna Amica è l'associazione per la gestione dei mercati dei produttori agricoli che fa riferimento alla Coldiretti. Per maggiori informazioni: www.varese.coldiretti.it.



MEMORIAL ANDREA LAZZATI

VARESE - Alle 9, alla scuola media Vidoletti, cerimonia del premio in memoria di Andrea Lazzati per incentivare i giovani a praticare lo sport e in modo particolare l'atletica leggera.

CAMBIAMENTI CLIMATICI

VARESE - Nel Salone Estense, in via Sacco 5, conferenza di Maurizio Maugeri, professore associato di Fisica dell'atmosfera all'università degli Studi di Milano, su "I cambiamenti climatici di natura antropica, verità scientifica o teoria ancora da dimostrare?". Si tratta di un evento nell'ambito della rassegna "Incontri tra cielo e terra, edizione 2015-Anno internazionale della luce". Via Sacco 5, ore 21. Per maggiori informazioni www.astrogeo.va.it.

FESTA PROVINCIALE ACLI

VARESE - Il concerto dei Polverfolk venerdì 5 (musiche e ballate irlandesi e scozzesi), ma anche gli spettacoli: "Color guard" curato dall'associazione culturale Anime e "Costellazione d'oriente" della compagnia di danza Asd Officine del Sole e i laboratori musicali per bambini. La festa provinciale delle Acli, che si tiene nell'area feste della Schiranna per tre giorni, si compone anche di una ricca sezione spettacoli serale, ma il grosso dell'evento, messo a punto per festeggiare il settantesimo dell'associazione, prevede incontri, convegni e workshop parecchio interessanti intorno ai temi welfare, lavoro, diritti, legalità, povertà, spiritualità. All'inaugurazione di venerdì 5, alle 16.30, particolare attenzione sarà dedicata alla storia dell'Associazione, protagonista non solo della storia contemporanea italiana ma anche strettamente legata alla vita politica e sociale della nostra provincia. Per l'occasione verranno presentate mostre, un progetto audiovisivo di recupero della memoria storica e l'archivio storico ora digitalizzato delle Acli. Tutto su www.aclivarese.it.

DANIELE CASSINELLI

VARESE - Il conservatore del Museo arte moderna e contemporanea di Varese parla del "Doppio gioco di Camillo Procaccini" venerdì 5 alle ore 18 al Museo Baroffio del Sacro Monte.

UNO STRADIVARI IN CONCERTO

VARESE - Il violinista Matteo Fedeli è ospite di Musica in Cripta con il suo prezioso Stradivari "ex Bazzini", nella chiesa Sant'Antonio di Padova alla Brunella, in via Crispi. Accompagna al pianoforte Andrea Carcano. Alle 21, ingresso libero.

RARITÀ AL CLAVICEMBALO

VARESE - Il varesino Giuseppe Reggiori affronta nella chiesa di Fogliaro le "Sonate d'intavolatura per cimbalo" di Domenico Zipoli (1688 - 1726). Alle 21, ingresso libero.

COMICARTE

VARESE - Dal webcomic alle fumetterie, il viaggio di due giovani e brillanti autori fa tappa a Varese. Sketch&Breakfast, Felinia & Ribosio, al secolo Simona Zulian e Andrea Ribaudo, saranno ospiti di Crazy Comics e ComicArte Varese (via Carrobbio 15) a partire dalle 17. La coppia di giovani autori, che collaborano sul web dal 2011, fanno parte di quella schiera di talenti divenuti noti grazie alla rete (come i fenomeni Sio e Zerocalcare, per intenderci). Lei, impertinente divulgatrice delle debolezze (e dei punti di forza) femminili, dissacrando e distruggendo gli stereotipi, e lui, con la disarmante ingenuità e il candore fanciullesco, son in grado di mostrarci i difetti e le fragilità del nostro essere semplicemente umani. Come sempre accade durante gli incontri con gli autori presentati dalle attivissime Cristina Piazza, titolare di Crazy Comics e Lara Bartoli, presidente di ComicArte Varese, gli ospiti saranno a disposizione degli appassionati per dediche, sketch e chiacchiere.

FESTA DEL RUGBY

Sport, musica, buon cibo e divertimento sono gli ingredienti da più di dieci anni dell'appuntamento atteso da tutta Varese, la Festa del Rugby, che torna al centro sportivo Aldo Levi, in via Salvore 9 a Giubiano, da giovedì 4 a domenica 7 giugno. Da giovedì sera via a tornei di "palla ovale". Oggi, alle 19, al via il torneo Seven maschile: quello a sette è una variazione rugbistica del classico gioco e vede affrontarsi in campo due squadre di sette giocatori con partite più corte. Dopo le premiazioni spazio alla buona musica con i concerti di The Hugs, Monaci del Surf e il dj set di Rc on Waves. Non manca il ghiotto banco gastronomico. www.festarugbyvarese.it.

8 DONNE

VARESE - E' un giallo di grande successo quello in scena questa settimana al teatro Santuccio: "8 donne" di Robert Thomas riprende le dinamiche del noir ambientando il suo mistero in una cittadina della provincia francese degli anni '50. Lì si muovono le 8 protagoniste, un tripudio di femminilità che lascia all'unico uomo previsto dal copione il ruolo del morto, non senza una punta di ironia, 8 investigatrici, 8 sospettate, minacciate dall'oscura presenza di un assassino spietato in cerca di vendetta. Dietro il giallo si cela il dramma borghese di queste donne riunite in una bella casa a festeggiare il Natale e improvvisamente gelate dalla morte violenta del capofamiglia. Sul palco Elena Calloni, Greta Collu, Sarah Collu, Alessia Crescenzi, Sandra Lorenzini, Paola Russo, Jole Serafinelli, Nadia Tamborini, allieve del workshop "Teatri Speziati" durato tre anni all'Accademia europea Villa Bossi, che firma questa produzione diretta da Andrea Benvenuto per la stagione Red Carpet, in collaborazione con Giorni Dispari. Venerdì 5 giugno, via Sacco 10, ore 21, 10 euro, 0332-969059.

CORO SETTE LAGHI

VARESE - Concerto nell'ambito di GiugnOk; ore 21, parrocchia di San Giorgio, via Baroffio 6.

JAZZ AL BAGATELLA

VARESE - Serate targate jazz al Bagatella di Varese. Venerdì 5 per il VaJazz Festival spazio a Marco Detto & Alex Bioli featuring Chiara Bottelli. Via Speroni 12, ore 19.30 e 21, ingresso libero.

TURANDOT

VARESE - Conferenza del critico musicale Luca Segalla sul capolavoro incompiuto di Puccini. Venerdì 5, ore 21, Istituto salesiano, piazza San Giovanni Bosco.

GIOVANNI MASSIMO FERRARI

BARASSO - La mostra "Pittura, realtà ed emozioni", a cura di Laura Orlandi, racconta il percorso di Giovanni Massimo Ferrari, luinese trapiantato a Barasso, maestro di paesaggi, nature morte, persone che sono metafore della vita. Fino al 14 giugno a Barasso nella ex banca di piazza San Martino (vicino alla parrocchia), giovedì e venerdì 15-18.30, sabato e domenica 10-12 e 15.18.30.

PENNA NERA

BESNATE - Il coro gallaratese è in piazza Mazzini nell'ambito delle manifestazioni in ricordo della Grande Guerra. Ore 21, ingresso libero.

FESTA DI ERBAMOLLE

BUGUGGIATE - In località Erbamolle alle 19 stand gastronomico.

LA BAITINA

CASTELLANZA - Si inaugura la stagione del Circolone estivo con un party rockabilly e il concerto dei The Goose Bumps. Via Azimonti, ore 21, ingresso libero, info 349-2338379.

PRESENTAZIONE DEL PALIO DEI CASTELLI

CASTIGLIONE OLONA - Al castello di Monteruzzo, alle 21, presentazione del Palio dei Castelli e alle 22 torta, brindisi e musica.

PROCIV IN FESTA

CITTIGLIO - La Protezione civile di Cittiglio è in festa e lo fa per ben tre giorni al Parco stazione. Si comincia venerdì 5 alle 18 con la corsa podistica libera a tutti di 5 chilometri e alle 21 musica con il complesso di musica rock Shutem Down. D alle 19 è in funzione lo stand gastronomico: tra i piatti proposti le specialità sono panzerotti e birra alla spina.

CONSUMO CRITICO

GALLARATE - Si parla di consumo critico e di scelte responsabili, ormai doverose per la sopravvivenza del pianeta e di chi ci vive, nell'incontro organizzato venerdì 5 a Gallarate da Gas Officina Varese e Gaspensa. Il relatore è Francesco Gesualdi, uno dei pionieri del consumo critico, allievo di don Milani fino al 1967. Ormai pensionato, Gesualdi utilizza tutto il suo tempo per coordinare e svolgere le attività del Centro Nuovo Modello di Sviluppo di Vecchiano, in provincia di Pisa, un centro di documentazione che si occupa di squilibri sociali e ambientali a livello internazionale, con l'obiettivo di indicare le iniziative concrete che ciascuno può assumere, a partire dalla propria quotidianità, per opporsi ai meccanismi che generano ingiustizia e malsviluppo. Gesualdi, autore di libri e articoli riguardanti la negazione dei diritti umani, lo sfruttamento del lavoro minorile, il potere delle multinazionali, la crisi dell'occupazione, l'impoverimento a livello globale e il problema energetico, è alle 21 nella sala Impero di piazza Risorgimento angolo via Foscolo.

TRAME D'ARTE

GALLARATE - Nata in occasione della mostra "Missoni, l'arte, il colore" (al Maga fino all'8 novembre), "Trame d'arte" racconta quanto le contaminazioni tra arte applicata e pittura/scultura abbiano interessato numerosi artisti che si sono dedicati al tessile realizzando piccoli e grandi capolavori. Sono esposte opere di Enrico Baj, Eugenio Carmi, Giò Pomodoro, Lucio Del Pezzo e Bruno Munari. A Gallarate, 96 Metricubi d'arte, via Parini 8, fino al 20 giugno da martedì a sabato ore 9-12.30 e 16-19.30, 0331-780350.

JAZZ SOTTO LA TORRE

INDUNO OLONA - Dalle 19 sotto la torre Carlesso nel rione Pezza aperitivo e buffet con primi, secondi e stuzzichini e musica dal vivo, 12 euro.

MERCATINO DELL'ARTIGIANATO

ISPRA - Dalle 16 alle 23 mercatino sul lungolago.

LUCCIOLE E ANIMALI DELLA NOTTE

INARZO - Visita in notturna alla Palude Brabbia alla ricerca di lucciole, allocchi e raganelle, 5 euro. Ritrovo alle 21.30 in via Patrioti 22. Info e prenotazione allo 0332-964028.

ESCURSIONE NOTTURNA AL PIAN NAVE

LUINO - Escursione al monte Nave con il Cai e rustica cena al rifugio San Michele, 15 euro. Ritrovo alle 17.45 al Porto Lido. Info allo 0332-511101.

MUSICA E DANZA DI STRADA

LUINO - E' il teatro Sociale a ospitare la grande serata finale del IV "Concorso di musica e danza di strada" organizzata dall'associazione di volontariato culturale Liberi e Forti con il patrocinio della Fondazione Comunitaria del Varesotto. Piazza XXV Aprile, ore 20.30, ingresso libero.

RISATE CON ANDREA PUCCI

MALNATE - Andrea Pucci è protagonista nell'area feste con "Risate in marcia", serata di comicità in ricordo di Pino di Rella, ex consigliere comunale, anima dell'associazione Pre Njmegen. Via Pastore, ore 21, info 0332-275220.

FABIO TREVES & ALEX KID GARIAZZO

OLGIATE OLONA - Al Teatrino di Villa Gonzaga Fabio Treves inaugura la sua mostra fotografica con un bel concerto di blues acustico. Via Greppi 4, ore 21.

FESTA DELLA BIRRA

SANGIANO - A Villa Fantoni alle 19.30 apertura stand gastronomico, alle 20 musica con i Waterloop e alle 22 con i Tank & Mitzi.

PARZIALMENTE FICO

SOMMA LOMBARDO - Max Cavallari ha una missione: non disperdere un patrimonio artistico costruito in 20 anni con i Fichi d'India e bruscamente interrotto dal malore che colpì Bruno Arena, amico e collega da una vita, quel maledetto gennaio del 2013. Per questo non si stanca di proporre al pubblico "Parzialmente Fico", presentato l'anno scorso in prima assoluta al teatro Italia di Somma Lombardo, dove sta per tornare. Con l'amico Beppe Altissimi, Max risfodera le gag che hanno reso famoso il duo di Varese, imbattibile fucina di improvvisazione, con le battute fulminee giocate sui doppi sensi del linguaggio. Certo, il comico varesino non si è fermato lì: a febbraio era al teatro della Luna con "Diva", una commedia musicale di Renato Giordano sulla famiglia allargata, interpretata con Lorenza Mario, che lo riportava alla ribalta nazionale. E poi c'è il suo Tikitì, il locale aperto l'anno scorso a Cuveglio, dove ogni tanto si esibisce, anche nelle vesti di barman e intrattenitore, in omaggio a una carriera che non lo sa proprio tenere lontano dal pubblico. Senza mai scordare l'amico Bruno, al cui fianco si troverà sempre, dentro e fuori le cliniche di riabilitazione. Venerdì 5 giugno a Somma Lombardo, teatro Italia, via Maspero 12, ore 21, 15/10 euro, info 334-6599395.

QUELLI DELLA NOTTE

TRADATE - Escursione in notturna al parco Pineta: ritrovo alle 20.30 al centro didattico in via ai Ronchi. Prenotazione allo 031-988430.

RAJAS

TRADATE - Il gruppo, il cui nome in sanscrito significa colorato, dinamico, ma anche desiderio, suona alle ore 21 al cineteatro Grassi, in via Bianchi, per la casa della Città Solidale; offerta libera.

SAGGIO DEI PLATEALI

VEDANO OLONA - All'Arlecchino Show Bar, serata di improvvisazione con il saggio finale del primo anno dei Plateali, l'associazione varesina che in esclusiva per la provincia di Varese replica e diffonde il più famoso match di improvvisazione teatrale nato in Canada. Via Papa Innocenzo 37, ore 21.30, ingresso libero, 0332-400125.

PALIO DEI RIONI

VIGGIÙ - Comincia la ventinquesima edizione del palio con la sfilata alle 21 all'oratorio di Baraggia.


Sabato 6 giugno


VARESOTTO DA CHAMPIONS

Cinque "piazze" varesine e molte altre in tutta la provincia. Così stasera, dalle ore 20.45, si trepida da juventini o da antijuventini davanti ai maxischermi allestiti per vivere la finale di Champions League in compagnia.
A Varese si potrà andare a fare il tifo in piazza XX Settembre, alla festa del Rugby Varese sul campo di via Salvore, a Giubiano, a Lissago sul campo via Salvini, a Capolago negli spazi della festa locale e a Biumo Superiore, nell'area del GiugnOk di via Baroffio. E tra gli altri appuntamenti col tifo bianconero o blaugrana, si segnalano quelli ad Albizzate al Circolo "The Family", ad Arsago Seprio nell'area del Palio, in viale Vanoni, a Barasso in piazza San Martino, a Bodio Lomnago alle Pine, a Busto Arsizio nel maxitendone di via Madonna del Monte sede di Folcloresport, a Cadrezzate al Playa Beach di via Mogno, al parco di Caldé di Castelveccana, al Disco Pub Icaro di Laveno Mombello, a Lonate Pozzolo nell'area feste Cerello di viale Po, all'Olimpia Music Fest che si svolge a Samarate in località Cascina Elisa, alla Notte Bianca di Sangiano, al parco comunale di Taino e al Centro sportivo di via Damiano Chiesa a Venegono Inferiore.


CAPOLAGO IN FESTA

VARESE - Si conclude nel weekend, dopo il debutto della scorsa settimana, la tre giorni di festa organizzata all'oratorio di via del Gaggio. Alle 9.30 festa della scuola, spettacolo musicale e pranzo alpino. Nel pomeriggio il pittore Eugenio Ricci insegna l'arte di dipingere; alle 17 Dragon Kung-Fu, esibizione di arti marziali; alle 18 messa, festeggiamenti della Banda "novantenne" a cui è dedicata anche una speciale risottata per le vie del paese e maxischermo per la finale di Champions League.

SIX DAYS INTERNATIONAL

VARESE - Esposizione di scooter e moto storiche dalle 8 ai Giardini Estensi.

COTECHINATA VELATESE

VARESE - Oggi e domani a Velate nelle piazze Cordevole e Zambeletti banco gastronomico e concerti.

FAVOLE NELL'ERBA

VARESE - Letture per tutti dal mondo dell'infanzia con il gruppo teatrale Órama sabato 6 alle ore 16.30 al Magazzino di via Armellini 31; prenotazioni al numero 338-4501819.

FESTA PROVINCIALE ACLI

VARESE - Il concerto di Valentin Mufila e Mapendo Africa Sound sabato 6 (pop africano). Ma anche gli spettacoli: "Color guard" curato dall'associazione culturale Anime e "Costellazione d'oriente" della compagnia di danza Asd Officine del Sole e i laboratori musicali per bambini. La festa provinciale delle Acli si compone anche di una ricca sezione spettacoli serale, ma il grosso dell'evento, messo a punto per festeggiare il settantesimo dell'Associazione, prevede incontri, convegni e workshop parecchio interessanti intorno ai temi welfare, lavoro, diritti, legalità, povertà, spiritualità. Per l'occasione verranno presentate mostre, un progetto audiovisivo di recupero della memoria storica e l'archivio storico ora digitalizzato delle Acli. Tutto su www.aclivarese.it.

GLORIA RV589

VARESE - Il popolare lavoro sacro di Vivaldi si ascolta alle 18.30 nel santuario di Santa Maria del Monte, in via dell'Assunzione 45, nell'esecuzione di Margherita Vacante (soprano), Patricia Marchon (contralto), Andrea Gottardello (organo), Nicola Bisotti (cembalo), i cori La Caecilia de Morat e Thelys; dirigono Francis Benichou e Riccardo Bianchi. Ingresso libero.

A UN PASSO DAL CIELO

VARESE - Un incontro di approfondimento sulla serie televisiva incentrata sulla vita di Pietro (Terence Hill), ispettore del Corpo forestale dello Stato a San Candido, in Trentino Alto Adige. Partecipa Luisa Cotta Ramusino, produttore creativo Lux Vide. Venerdì 5 alle ore 17 nell'aula magna Granero Porati dell'università dell'Insubria di via Dunant 3.

FESTA DEL RUGBY

VARESE - Continua la festa al campo Aldo Levi di via Salvatore. Oggi si parte alle 10 con la dimostrazione di Rugby Tots per i bambini dai 2 ai 5 anni. La giornata prosegue a suon di birre e carne con il "Sabato argentino", una degustazione di grandi birre locali del birrificio Poretti con pranzo. A essere assaporate sono Le Regionali che "porteranno" i degustatori in quattro regioni: Friuli Venezia Giulia, Sicilia, Piemonte e Toscana. Le birre accompagnano una grigliata super con piatti della tradizione argentina come l'entragna, l'asado e la costata con l'osso. Prima, aperitivo a base di formaggi e salumi (menù dall'offerta minima di 30 euro, prenotazione obbligatoria scrivendo a: prenotazioni@festarugbyvarese.it). Dopo pranzo ci sono le premiazioni della stagione 2014/2015, mentre alle ore 15.30 è la volta dell'Under 14 allenata da Pierluigi Cortese che, insieme con Enrico Benco e Angelo Bonalumi, cresce quelli che saranno i prossimi protagonisti della prima squadra, quella deputata ad affrontare le altre squadre della provincia. Alle 17.15 è la volta delle vecchie glorie che tornano a sfidarsi proprio come si giocava il rugby di una volta nel torneo Old e alle 20.45 chi lo vorrà potrà assistere alla finale di Champions League Barcellona-Juventus. Dalle 21.30 la musica anni Ottanta la fa da padrone con le esibizioni di Uncle Jesse, Sicks e il dj set di La Syroque. Banco gastronomico sempre attivo dalle 19 per sfamare tutti i partecipanti. Per info www.festarugbyvarese.it.

JAZZ AL BAGATELLA

VARESE - Serate targate jazz al Bagatella di Varese. Sabato 6 il palco sarà tutto dedicato al jazz del Marco Mengoni Trio. Via Speroni 12, ore 19.30 e 21, ingresso libero.

PAOLO SCIORTINO

VARESE - Il giornalista e scrittore parla di pirati e di Milano segreta sabato 6 alle 18 alla Feltrinelli di corso Moro 3 nell'ambito del Festival del Racconto Premio Chiara.

PAOLO ZANZI

VARESE - Incontro con il fotografo e progettista "Fra pianelle e destrieri, tra scarp de tennis e suv, ciottolo dopo ciottolo al Sacro Monte sopra Varese" sabato 6 alle 15.30 nella sede degli Amici del Sacro Monte, in via del Ceppo 5/piazzale Pogliaghi.

SAN CASSIANO

VARESE - Si chiude con un appuntamento di grande suggestione la rassegna varesina "Musica in San Cassiano", un concerto sotto le stelle del coro Josquin Despréz: il coro all'interno della chiesetta, il pubblico fuori ad ascoltare, a lume di candela. Diretto fin dalla sua fondazione da Francesco Miotti, il Josquin Despréz rappresenta una delle più interessanti realtà corali varesine, con all'attivo circa duecento concerti in oltre trent'anni di attività, impreziositi dalla registrazione di tre cd. Il programma scelto per questa serata, intitolata "Amor sacro e amor profano", contrappone a pagine del Cinque e Seicento (Praetorius, Despréz, Byrd, Monteverdi, Archadelt e Orlando Di Lasso) pagine del Romanticismo tedesco di Mendelssohn e Brahms per poi spingersi, in conclusione, al Novecento quasi contemporaneo degli italiani Clausetti, Bettinelli e Mazza. Sabato 6 a Varese, chiesetta di San Cassiano, ore 21, ingresso libero, al termine rinfresco per tutti, info 333-7723989.

SPERLING PRIVÉ

VARESE - Due autrici e un editor eclettico spiegano i colori dell'amore e del sesso sabato 6 alle 19 alla Libreria del Corso, in corso Matteotti.

VIVI PER AMORE CON I ZELATTORI

VARESE - Al teatro Santuccio l'associazione "La via di casa" presenta "Vivi per amore. 7 i vizi per distruggerlo, 7 le Virtù per ritrovarlo" di Monica Antonioli, che cura anche la regia, con la compagnia dei Zelattori in uno spettacolo di "teatro vivencial", teatro in divenire dove l'opera si costruisce nell'interazione fra attori, storia e spettatori. Via Sacco 10, ore 16, 15/10 euro, 338.2287105.

FLORIANO BODINI

VARESE - S'inaugura oggi, alle 17.30 in sala Veratti (via Veratti 20) la mostra "Floriano Bodini: un omaggio", esposizione monografica dedicata all'artista nel decennale della sua scomparsa. Simone Longhini, Assessore alla Cultura del Comune di Varese: "Bodini è indubbiamente uno tra gli intellettuali che durante gli ultimi decenni del secolo scorso hanno saputo dare un contributo concreto alla vita culturale cittadina", ha detto l'assessore alla cultura Simone Longhini. La storia di Bodini - uno tra i massimi esponenti dell'arte italiana contemporanea, da sempre legato al Varesotto - s'intreccia con la vita di Varese Può, associazione di spicco nel panorama culturale varesino. La rassegna, organizzata con la collaborazione del Comune di Varese e sotto i patrocini di Fondazione Cariplo, Presidenza del Consiglio Regionale della Lombardia, Pontificio Consiglio della Cultura, Associazione Amici del Museo Bodini, Provincia di Varese e Camera di Commercio di Varese, resterà aperta sino al 6 settembre 2015, corredata inoltre da attività culturali a tema. Per informazioni www.mostrabodini.it.


VARESE WINE FESTIVAL

VARESE - Degustazioni guidate nella Sala Ercole del Palace Grand Hotel in via Manara 11: alle 11 "Lo champagne e la sua evoluzione", 60 euro, e alle 16 "Vini rossi top italiani", 50 euro. Prenotazione obbligatoria a info@varesewinefestival.it.

DUE PASSI IN CITTÀ E PROVINCIA

VARESE - Visita guidata alla chiesa di Santo Stefano e all'antico borgo fortificato di Velate. Ritrovo alle 15 in piazza Santo Stefano a Velate. Info e prenotazioni allo 0332-435904 o 335-6430975.

GIUGNOK

VARESE - All'oratorio San Giorgio a Biumo Superiore, alle 15, Tuttiatavola, alle 18 finali del memorial Tanco e alle 20 cena con delitto Marlene (iscrizioni alla cassa, 15 euro).

LISSAGO COUNTRY

VARESE - Al campo sportivo in via Salvini a Lissago alle 17 stand gastronomico, lettura fiaba, alle 19.30 cena country e alle 21 musica country con The little angel & The bonecrashers.


PALIO DEI RIONI

ARSAGO SEPRIO - Investitura e sfilata storica del palio dei rioni di Arsago Seprio, dalle 18.30 in viale Vanoni. E alle 20.45 maxischermo per assistere alla finale di Champions League Juventus-Barça. Alle 23 "La storia del rock live".

GIOVANNI MASSIMO FERRARI

BARASSO - La mostra "Pittura, realtà ed emozioni", a cura di Laura Orlandi, racconta il percorso di Giovanni Massimo Ferrari, luinese trapiantato a Barasso, maestro di paesaggi, nature morte, persone che sono metafore della vita. Fino al 14 giugno a Barasso nella ex banca di piazza San Martino (vicino alla parrocchia), giovedì e venerdì 15-18.30, sabato e domenica 10-12 e 15.18.30.

FESTA DI ERBAMOLLE

BUGUGGIATE - In località Erbamolle alle 19 cena e alle 21 danze con l'orchestra Molinari.

COPPELIA

BUSTO ARSIZIO - Il teatro Manzoni ospita "Coppelia", il saggio di fine anno delle allieve di classico avanzato della scuola di danza Aretè e un estratto del musical "Sette spose per sette fratelli", con il corso di musical kids. A seguire, la Compagnia Di.Vo. proporrà un nuovo musical dal titolo "Le ragazze del Piper", con i corsi di musical teen e junior performers. Via Calatafimi 5, ore 20.30, biglietti in segreteria, 339-6910855.

DUO BUCOLICO

CASTELLANZA - Alla Baitina il cantautorato "illogico d'avanguardia" che arriva dall'Emilia Romagna; via Azimonti, ore 21, ingresso libero.

3 OF VISIONS

BUSTO ARSIZIO - Arriva questa settimana, il 6 giugno, un importante appuntamento targato "JazzAltro", quello con i 3 Of Visions, tre visionari che mischiando jazz, rock e psichedelia, riescono a dare una forma originale ai loro pezzi. Tutto questo è frutto delle menti di Bebo Ferra, chitarrista tra i più estrosi e talentuosi in Italia che collabora tra gli altri con Paolo Fresu e Rita Marcotulli, Paolino Dalla Porta, vincitore del Top Referendum Jazz come miglior contrabbassista italiano, Fabrizio Sferra, batterista molto amato dai jazzisti americani e che in patria ha collaborato, tra gli altri, con Stefano Battaglia ed Enrico Rava. Villa Calcaterra, via Magenta 70, ore 21, in caso di maltempo il concerto si tiene nella Sala del Camino della villa, ingresso gratuito.

PROCIV IN FESTA

CITTIGLIO - La Protezione civile di Cittiglio è in festa e lo fa per ben tre giorni al Parco stazione. Sabato 6 alle 14 si comincia con l'esposizione di auto e moto d'epoca, alle 15 dimostrazione delle unità cinofile Luino e alle 20.45 per tutti i tifosi bianconeri su di un maxischermo è possibile assistere alla finale di Champions Legue, Juventus-Barcellona. Alle 22.45 si balla con Nadir e Magic Live, musica dal vivo, liscio, latinoamericano, musica anni Sessanta e Settanta e spettacolo di comicità. Alle 19 è in funzione lo stand gastronomico, tra i piatti proposti le specialità sono panzerotti e birra alla spina.

LA RAZION K

COCQUIO TREVISAGO - Trentadue artisti si sono liberamente ispirati alla poesia "La Razion K", tratta dalla raccolta dialettale del partigiano Cin e dedicata al menù ideato nel 1942 dai coniugi Keis per l'esercito americano e che, durante la Resistenza, gli aerei Usa lanciavano ai partigiani nei momenti precedenti gli scontri. Perciò è una "Scatulett - scatola di sussistenza", realizzata in legno, metallo, vetro, ceramica, fili di cotone, carta e plastica, la protagonista della mostra che si inaugra alle 18 all'Atelier Capricorno, con Betty Colombo che legge brani tratti dal libro "Il capitano", mentre il partigiano poeta, disegnatore e pittore Luigi Grossi "Cin" recita, appunto, la "La Razion K". Saranno in vendita a 20 euro anche "Cartoline d'artista" a favore del progetto "Il fiore del partigiano morto per la libertà" che sarà realizzato alla Palazzina della Cultura di Daverio. "La Razion K" - A Cocquio Trevisago, Atelier Capricorno, via Fiume 6, sabato 6 giugno ore 18, il 7, 8 e 12 giugno ore 15-18.30, info 339-7598966.

LA MEZZANOTTE BIANCA

FERNO - Per le vie del paese dalle 16 a mezzanotte mercatino degli hobbisti e commercianti, truccabimbi, giochi per bambini, stand gastronomico degli Alpini, negozi aperti e dalle 20.30 maxi schermo per la finale di Champions League a Berlino tra Barcellona e Juventus.

CORO PENNA NERA

GALLARATE - Canti per non dimenticare i caduti della Grande Guerra alle 21 in piazza Mazzini.

NIGHT RUN

GALLARATE - I gruppi VENTI9 (http://www.latribuchecorre.it) e RUN&TRAVEL (http://www.runandtravel.it/) presentano Gallarate night run, manifestazione podistica a livello competitivo e non competitivo aperta a tutti e valida per la classifica del criterium Varese che corre 2015. Partenza da corso Italia (ore 20 bambini, ore 20.30 adulti), lunghezza del percorso 5 chilometri (adulti) e 1 cilometro (mini run). Costo iscrizone 5 e 3 euro. Finalità della manifestazione la raccolta di fondi a sostegno di Cesvi Onlus, organizzazione umanitaria impegnata con progetti di solidarietà in tutti i continenti, e della Scuola delle Suore Salesiane di Ziway (Etiopia). Durante la serata musica live con Woodinstock & friends: Arial Black, Luca Guenna, Kozmic Bus e Chatmon brothers blues band.

TIME FOR DANCE

GALLARATE - Spettacolo di fine anno per la scuola Time for Dance di Alessandra Braga, che propone "Don Chisciotte and Modern". Al teatro Nuovo di Madonna in Campagna, via Leopardi 4, ore 20.45, info 348-6850028.

DELITTI DI LAGO

GALLARATE - L'antologia curata da Ambretta Sampietro è presentata da Emiliano Bezzon, comandante della polizia locale di Varese e novello scrittore, sabato 6 alle 17.30 alla libreria Rinascita di vicolo del Prestino 3.

TRAME D'ARTE

GALLARATE - Nata in occasione della mostra "Missoni, l'arte, il colore" (al Maga fino all'8 novembre), "Trame d'arte" racconta quanto le contaminazioni tra arte applicata e pittura/scultura abbiano interessato numerosi artisti che si sono dedicati al tessile realizzando piccoli e grandi capolavori. Sono esposte opere di Enrico Baj, Eugenio Carmi, Giò Pomodoro, Lucio Del Pezzo e Bruno Munari. A Gallarate, 96 Metricubi d'arte, via Parini 8, fino al 20 giugno da martedì a sabato ore 9-12.30 e 16-19.30, 0331-780350.

TORNEO DI SCACCHI

GALLIATE LOMBARDO - Torneo alle 14.30 in piazza Parrocchiale, 10 euro. E alle 15.30 in biblioteca appuntamento con "Sabato in biblioteca" laboratorio per tutti.

LIGO E FESTIVAL DEL SOLSTIZIO D'ESTATE

ISPRA - In occasione del semestre lettone: sul lungolago dalle 19 specialità tipiche da gustare con la loro birra, musica e balli folcloristici. In serata tradizionale pira del solstizio d'estate.

ARROSTICINI E ALICI

LEGGIUNO - Al parco giochi in località Cellina sagra benefica: dalle 19 alle 23 stand gastronomico, musica, ballo e giochi per bambini.

GLI AMANTI DEL METRÒ

MARCHIROLO - Il teatro Fernando Torreggiani accoglie una tappa della XX edizione del festival Teatro&Territorio, diretto da Paolo Franzato, autore della drammaturgia e delle musiche de "Gli amanti del metrò" di Jean Tardieu, dirigendo con Marco Rodio il gruppo dei ragazzi dell'Accademia Franzato di Varese. Via Dante 7, ore 21, prevendite 347-4657358, 340-7426770.

MERCALLO IN FESTA

MERCALLO - In piazza serata con musica e cibo cucinato dalle varie associazioni presenti in paese: polenta e zola, salsiccia al sugo con peperoni, salamelle, patatine e torte.

OLGIATE IN ROCK

OLGIATE OLONA - Quarta edizione della festa all'ex campo sportivo in via Diaz con il concerto dei Not Bad. Dalle ore 19, ingresso libero.

FISHERMAN'S FRIEND STRONGMANRUN

SAN VITTORE OLONA - La corsa più forte di tutti i tempi si corre sul mitico percorso di 10 chilometri tra i mulini, stesso percorso della Cinque Mulini, una delle più prestigiose corse campestri del mondo. Si parte alle 14 da via XXIV Maggio.

UN SECOLO DI SIAI MARCHETTI

SESTO CALENDE - Protagonista dell'aviazione italiana e mondiale, la Siai Marchetti compie 100 anni. Fu fondata infatti il 12 agosto 1915 (nello stesso mese l'ingegnere Nicola Romeo acquistò le prime azioni dell'Alfa a cui legò per sempre il suo cognome) a Milano sotto il nome di Società idrovolanti alta Italia (Siai), ma la sua collocazione è sempre stata Sesto Calende. Importantissimo per l'azienda fu il 1922 con l'arrivo dell'ingegnere Alessandro Marchetti che come capo progettista realizzò i velivoli più significativi come il Savoia-Marchetti S.55 delle crociere atlantiche e l'S.79 Sparviero, forse il più famoso aereo italiano della seconda guerra mondiale. Dagli anni Trenta a fine anni Quaranta, Siai Marchetti montò sui trimotori di propria produzione i famosi nove cilindri a stella Alfa conoscendo così un periodo di massimo splendore e arrivando a contare su di un organico di oltre 11mila addetti. Fausto Capelli, appassionato di aerei e Alfa Romeo e figlio di uno dei collaudatori della Siai, ha voluto organizzare un evento celebrativo delle due ricorrenze nei luoghi dove la Siai nacque e prosperò. La manifestazione prevista non è un tradizionale raduno di auto d'epoca, né una semplice commemorazione. L'evento si articola in un percorso che da Somma Lombardo arriva ad Angera. Il programma prevede così l'arrivo e la registrazione dei partecipanti al Museo Volandia a Somma Lombardo (via per Tornavento 15) dove si potrà ammirare il relitto del Siai Marchetti S.79. Alle 10.30 partenza per Sesto Calende e arrivo al Parco Europa in località Sant'Anna, ex idroscalo e scuola di volo della Siai Marchetti negli anni Venti e Trenta (via Ferriera 30), per la celebrazione ufficiale dove saranno anche presenti le nipoti di Nicola Romeo e il nipote di Alessandro Marchetti. Dalle 11 è possibile ammirare le vetture posizionate al Parco Europa, alle 13.30 pausa per il pranzo e alle 15.30 partenza per la Rocca di Angera (via Rocca Castello 2) dove si potranno ammirare le stanze e il museo della Bambola e del giocattolo. Ma il programma non finisce qui, perché nel corso della manifestazione ci saranno sorprese emozionanti da non perdere. Info 339-1663446.

RITMICHE SPAZIALI

SOMMA LOMBARDO - È il titolo della personale di Vinicio Momoli, a cura di Tiziana Pella, che si inaugura sabato 6 giugno alle 18 al Crowne Plaza di via Ferrarini 7, a Case Nuove di Somma Lombardo.

A CHE GIOCO GIOCHIAMO?

TRADATE - Lettura di una storia sugli Indiani d'America e laboratorio di trucco e costruzione. Alle 15 a Villa Centenari in piazza Centenari.

QUELLI DELLA NOTTE

TRADATE - Escursione in notturna al parco Pineta: ritrovo alle 20.30 al centro didattico in via ai Ronchi. Prenotazione allo 031-988430.

MARIACHI LA PLAZA

TRADATE - Concerto di son, cumbia, huapango al termine di "Tradate di tanti colori", il progetto del tavolo immigrati del Welfare che ha conferito la cittadinanza onoraria ai bambini nati e residenti a Tradate dal 2014 al marzo 2015 e il benvenuto ai nuovi cittadini divenuti italiani nell'ultimo anno. Dalle ore 20.30 al cinema Paolo Grassi.

MONATE STREET FOOD

TRAVEDONA-MONATE - Il cibo locale e di qualità è il fil rouge della manifestazione enogastronomica (e non solo) in programma per sabato 6 e domenica 7 giugno a Monate. Va in scena la seconda puntata di Monate Street Food, evento che avrà anche un seguito visto che è in calendario ogni primo weekend del mese fino a settembre. Sull'onda di Expo 2015, la manifestazione vuole proporre un percorso enogastronomico di impronta locale e far conoscere gli usi che hanno alcuni alimenti nella vita di altre popolazioni del mondo. Si comincia a Monate sabato 6 alle 10 con l'apertura del mercato agricolo al parco Lago e alle 10.30 nella sala Canottieri protagonista della conferenza è la biologa Deborah Armiento, che parlerà della biodiversità a costo 0. Ma l'apertura ufficiale dell'evento è alle 11.30 al parco Lago. Alle 15 show cooking con lo chef Pierre Lay e gli chef di Corner08. Dalle 16.30 alle 17.30 appuntamento imperdibile per i bambini al parco Lago con gli spettacoli "Dal cielo alla terra, il viaggio di ogni bambino" e "Cavallino Manto d'Argento" con Mamma Fatata. Live music dalle 18 alle 20.30 con i Continual Drift. Alle 20, in concomitanza con la chiusura della manifestaziona a Monate, l'evento si sposta alla stessa ora al Villaggio Ignis.

JOLLY BLU

VEDANO OLONA - All'Arlecchino tributo agli 883 e al suo leader Max Pezzali con Gabriele Impiombato (voce), Andrea Milan (chitarra), Paolo Campus (basso), Marco Pasquale (tastiere), Matteo Maselli (batteria & sequenze). Via Papa Innocenzo, ingresso gratuito, ore 22.30, info 0332-400125.

FUORI CHI LEGGE

VERGIATE - Edizione numero cinque per Fuori Chi Legge, il festival del Sistema bibliotecario dei laghi che dopo aver toccato Sesto Calende, Laveno Mombello, Gavirate e Luino, quest'anno si tiene a Vergiate sabato 6 giugno. L'appuntamento è dalle ore 16.30 alle 3 di notte tra la biblioteca e piazza Enrico Baj, una maratona di letteratura, arte, musica e teatro che comincia con Hip Hop Corner, in cui i giovani rapper del progetto Lucignolo-Step si esibiscono sotto la guida deall'educatore e rapper Kaso (Cooperativa lotta contro l'emarginazione) in contemporanea con il laboratorio d'illustrazione di Alessandro Caligaris, fumettista ma prima di tutto pittore e street artist. Alle 17 Eraldo Affinati presenta il suo ultimo libro "Vita di vita": la storia del viaggio africano che l'autore ha compiuto insieme con Khaliq, nato in Sierra Leone e giunto a Roma sopravvivendo a condizioni di vita estreme e poi approdato alla Città dei Ragazzi. Alle 18.30 Davide Fant, autore di "Pedagogia hip hop", riflette sulla possibilità dell'hip hop di diventare paradigma pedagogico della contemporaneità. All'una di notte circa, infine, reading del poeta Guido Catalano, che dice di sé "per essere un poeta son troppo di buon umore". Nell'ambito del festival, suonano dalle 21 in piazza Enrico Baj: la band name Your Daugther, il cantautore palermitano Nicolò Carnesi e il giovane rapper di Cosenza Kiave. Il programma completo su www.fuorichilegge.wordpress.com, info 0331-964120, fuorichilegge@gmail.com.

CLAUDIO LAURETTA

VERGHERA DI SAMARATE - Al Caffè Teatro serata con Claudio Lauretta, un cabarettista con 20 anni di carriera alle spalle, con partecipazioni a trasmissioni come Striscia la Notizia, Markette, Chiambretti Night, Glob e Zelig, nel cast fisso di Ciao Belli (Radio Deejay) dal 2009. In scena monologhi, canzoni e le imitazioni dei personaggi più famosi della politica e dello spettacolo. Via Indipendenza 10, ore 22.30, 10 euro, 0331-228079.


Domenica 7 giugno


CAPOLAGO IN FESTA

VARESE - Si conclude nel weekend, dopo il debutto della scorsa settimana, la tre giorni di festa organizzata all'oratorio di via del Gaggio. Oggi, alle 9.30 messa e premiazione del concorso fotografico "Scatta Capolago" con in palio diversi premi, rancio alpino e caccia al tesoro per bambini e adulti per le vie del paese, alle 16.30 speciale open day di arti marziali con i ragazzi del Dragon Kung-Fu, gustosa cena alpina e spettacolo di musica popolare "Cann, Cord & Pell" con musiche e danze della tradizione irlandese, bretone, francese, spagnola e italiana.

FESTA DEL RUGBY

VARESE - Continua la festa al campo Aldo Levi di via Salvatore. Domenica 7, infine, alle 10.30 torneo di touch rugby e poi estrazione della lotteria e chiusura della festa alle 14.30. Come sempre al campo sportivo sarà presente uno stand fornito di tutto il merchandising 101% Rugby Varese: felpe, magliette e non solo... Banco gastronomico attivo dalle 12 per sfamare tutti i partecipanti. Per altre informazioni www.festarugbyvarese.it.

FESTA PROVINCIALE ACLI

VARESE - Gli spettacoli "Color guard" curato dall'associazione culturale Anime e "Costellazione d'oriente" della compagnia di danza Asd Officine del Sole e i laboratori musicali per bambini. La festa provinciale delle Acli si compone anche di una ricca sezione spettacoli serale, ma il grosso dell'evento, messo a punto per festeggiare il settantesimo dell'associazione, prevede incontri, convegni e workshop parecchio interessanti intorno ai temi welfare, lavoro, diritti, legalità, povertà, spiritualità. Per l'occasione verranno presentate mostre, un progetto audiovisivo di recupero della memoria storica e l'archivio storico ora digitalizzato delle Acli. Tutto su www.aclivarese.it.

VARESE WINE FESTIVAL

VARESE - Al Palace Grand Hotel in via Manara 11, nella Sala Colonne e nella Sala Kursal, presentazione di ben 80 cantine e banco degustazione (15 euro), alle 12.30 show cooking con Roberto Valbuzzi e alle 19 conclusione.

APERITIVI DI CASA POGLIAGHI

VARESE - Domenica 7 tornano gli appuntamento cultural-mangerecci al museo del Sacro Monte. Nel primo appuntamento Anna Consonni illustra i sarcofagi egiziani del museo. Costo 12 euro comprensivi di visita guidata, info 328-8377206.

DEJEUNER SUR L'HERBE

VARESE - S'inaugura a Villa Panza "Dejeuner sur l'herbe", quattro appuntamenti con pic-nic a cura del ristorante Luce e intrattenimenti en plein air. Lo splendido giardino della dimora del Fai si trasforma nello scenario perfetto per una colazione sull'erba molto chic, ma anche per attività e laboratori per bambini e visite guidate alla Collezione Panza per gli adulti, alla scoperta di inusuali scorci e dettagl. Prenotazione obbligatoria chiamando il ristorante Luce allo 0332-242199. I prossimi appuntamenti sono le domeniche 21 giugno e 5 e 19 luglio.

DUE PASSI IN CITTÀ E PROVINCIA

VARESE - Visita al cimitero di Giubiano. Alle 15 davanti all'ingresso. Info e prenotazioni allo 0332-435904 o 335-6430975.

LAURELYN DOSSET & MARCO ZANZI

VARESE - Una speciale serata country blues con la cantautrice statunitense e l'amico Marco Zanzi alle 20.30 al Bagatella di via Speroni 12.

MUSICHE DAL MONDO

VARESE - Van De Sfroos "acoustic tribute" con Il Billa alle ore 21 in piazza Montegrappa, ovvero Davide Billa Brambilla (fisarmonica e tastiere), Livio Gaio (voce, chitarra e armonica), Maurizio Gnola Glielmo (chitarra solista).

GIUGNOK

VARESE - All'oratorio di San Giorgio a Biumo Superiore alle 15.30 "Alla ricerca di Alice" animazione teatrale per famiglie, alle 18 premiazioni e alle 20.45 processione del Corpus Domini.

COTECHINATA VELATESE

VARESE - Dalle 10 nelle piazze Cordevole e Zambeletti banco gastronomico e alle 17 concerto del Corpo Musical Edelweiss.

LISSAGO COUNTRY

VARESE - Al campo sportivo in via Salvini a Lissago alle 10 giochi e laboratori nel campo indiani, alle 12.30 stand gastronomico, alle 14 arrampicata su palestra artificiale e ponte tibetano, prove di cavalcata su pony e molti animali, alle 18 cena e musica con Mitch Country Music Network.

LA GRANDE GUERRA

VARESE - Oggi, domenica 7, ultima giornata della manifestazione organizzata da Terra Insubre: alle 15 a Villa Recalcati tavola rotonda "La centralità tedesca e il futuro dell'Europa".

MAX PEZZALI

VARESE - Alla Casa del Disco, alle 16, arriva Max Pezzali per la presentazione dell'album "Astronave Max". A quattro anni dall'ultimo disco di inediti, dopo aver pubblicato anche un paio di riflessioni sul suo passato (la compilation "Con due deca" del 2012 e "Max 20"), ora l'ex cantante degli 883 volta pagina e con la collaborazione di Syria e Saturnino dà inizio a una nuova era, a partire dalla scelta del titolo. "Per me i mezzi di trasporto sono fondamentali - ha detto lui - e l'astronave è il mezzo più fantasioso che ci sia. Tuttavia, se ci pensate bene, anche i centri commerciali oggi sembrano astronavi. Sono un grande frequentatore di quegli enormi non luoghi e l'idea per il titolo è partita da lì". Piazza Podestà 1, info 0332-232229.

BLUE ROSE SEASON

VARESE - Per la rassegna concertistica diretta da Federico Gandini, Stefano Ambrogio al pianoforte in un programma intitolato "Oh! Que de fois je l'ai entendu et vu, Scarbo". Alle 20.30 nella chiesa santi Nazaro e Celso a Calcinate del Pesce, ingresso libero.

VIVERE CON IL CANE?

VARESE - Si parla di "Vivere con il cane? Scelta responsabile" alle 20.30 in Sala Montanari, in via dei Bersaglieri 3. Ingresso ad offerta. Per iscriversi info@dogscitypark.it.

IL PROFUMO DEL PANE

ANGERA - La panificazione in età romana e la testimonianza angerese è la conferenza tenuta dall'archeobotanico Mauro Rottoli domenica 7 alle 18 al Museo archeologico; info 320-4653416.

GIOVANNI MASSIMO FERRARI

BARASSO - La mostra "Pittura, realtà ed emozioni", a cura di Laura Orlandi, racconta il percorso di Giovanni Massimo Ferrari, luinese trapiantato a Barasso, maestro di paesaggi, nature morte, persone che sono metafore della vita. Fino al 14 giugno a Barasso nella ex banca di piazza San Martino (vicino alla parrocchia), giovedì e venerdì 15-18.30, sabato e domenica 10-12 e 15.18.30.

CANTASTORIE IN ARTE

BIANDRONNO - Così si intitola la nuova mostra del gruppo Artisti Contemporanei Varese come sempre a cura di Enrica Gaffuri. A Villa Borghi a Biandronno inaugurazione domenica 7 giugno alle 11, con l'assessore Albino Ganna, il presidente della Pro loco Varese Giancarlo Di Ronco, Giuseppe Corbetta, il professor Ugo Marelli, musica con Theodor Xhokaxhi e Michele Gattoni. Fino al 21 giugno venerdì e sabato 15-18.30, domenica 10-18.30, ingresso libero.

IN BICI LUNGO I CORRIDOI ECOLOGICI

BIANDRONNO - Ritrovo alle 9 alla stazione ferroviaria di Travedona e giro in bici lungo il lago di Monate con le guide. Prenotazione obbligatoria a lifetib@provincia.va.it.

FESTA DI ERBAMOLLE

BUGUGGIATE - In località Erbamolle alle 12 e alle 19 stand gastronomico, alle 21 si balla con Anna e Renè.

SAGRA DELLA POLENTA

CARAVATE - Al mulino dei Frati, in via Verdi, polenta benefica a favore dell'oratorio. Prenotazione gradita al 335-5730480 o 0332-619041.

FAI GIRARE L'IDEA

CASCIAGO - Nell'ambito della Fiera del libro usato che si tiene al Villaggio Sos di Morosolo, domenica 7 il festival del Racconto Premio Chiara presenta "Fai girare l'idea, fai girare i tuoi libri", incontro con finalisti e vincitori del Chiara Giovani, ovvero Valentina Cenacchi, Mattia De Rinaldis, Glenda Giussani e Sara Simoni. I ragazzi si racconteranno e soprattutto racconteranno la passione per la lettura e la scrittura. La Fiera del libro usato, inoltre, servirà per raccogliere le offerte necessarie a realizzare due borse di studio per i ragazzi del Villaggio che desiderano accedere alle scuole superiori. Via Emiliani 3, ore 11, info www.premiochiara.it.

ORODANZANDO

CASSANO MAGNAGO - Dalle 10 alle 19, in via Mazzini angolo piazza Italia, terza edizione di Orodanzando, con "Artisti all'opera" e mostra di pittura collettiva lungo la scalinata dei "cento gradini", esibizione di "spray painting" del maestro Vincenzo Oliverio, esposizione di hobbistica e bigiotteria. Gli allievi orafi del centro di formazione professionale di Gallarate daranno dimostrazioni di lavorazioni artigianali, mentre la cooperativa sociale "Anteo" casa di Marina di Cardano al Campo esporrà i prodotti della boutique creativa e della bottega del riciclo. Dalle 16.30 danze etnico-popolari a cura del gruppo "La girandola".

GIUSTOINPERFETTO

CASTELLO CABIAGLIO - Dalle 9 alle 17.30, il parco della Pro Cabiaglio ospita "GiustoiNperfetto", il mercato di produttori, cooperative e associazioni locali con prodotti bio e dal commercio equosolidale. Castello Cabiaglio si trasforma così dal 7 giugno e poi ogni prima domenica del mese in un mercato a cielo aperto, ma anche in una vetrina di un progetto sociale che mira a valorizzare la sostenibilità sociale e ambientale dove l'estetica lascia il posto all'etica. Non più cibo patinato dell'industria, ma quello "imperfetto" di una produzione diretta. Il progetto del mercato è fortemente sostenuto dal Gastello, il Gruppo di acquisto solidale di Castello Cabiaglio.

VISITA A SANTA MARIA DELLA NEVE

CISLAGO - Visita guidata alla magnifica chiesa affrescata in località Santa Maria Iniziata in via Magenta, dalle 16 alle 18. Info al 348-5944348.

PROCIV IN FESTA

CITTIGLIO - La Protezione civile di Cittiglio è in festa e lo fa per ben tre giorni al Parco stazione, con gran chiusura domenica 7: dalle 9 esposizione auto e moto d'epoca, alle 10.30 spettacolo per bambini «Peter Pan» a cura del gruppo Stringhe Colorate, mentre dalle 13.30 esibizione di fisarmonica. Dalle 12 è in funzione lo stand gastronomico, tra i piatti proposti le specialità sono panzerotti e birra alla spina.

LA RAZION K

COCQUIO TREVISAGO - Trentadue artisti si sono liberamente ispirati alla poesia "La Razion K", tratta dalla raccolta dialettale del partigiano Cin e dedicata al menù ideato nel 1942 dai coniugi Keis per l'esercito americano e che, durante la Resistenza, gli aerei Usa lanciavano ai partigiani nei momenti precedenti gli scontri. Perciò è una "Scatulett - scatola di sussistenza", realizzata in legno, metallo, vetro, ceramica, fili di cotone, carta e plastica, la protagonista della mostra inaugurata ieri. In vendita a 20 euro anche "Cartoline d'artista" a favore del progetto "Il fiore del partigiano morto per la libertà" che sarà realizzato alla Palazzina della Cultura di Daverio. "La Razion K" - A Cocquio Trevisago, Atelier Capricorno, via Fiume 6, il 7, 8 e 12 giugno ore 15-18.30, info 339-7598966.

MISSONI. L'ARTE IL COLORE

GALLARATE - "Toni e timbri: i colori della musica" laboratorio musicale con "Musica Buji" per bambini dai 6 agli 11 anni. Dalle 15 alle 18, 5 euro. Al Maga in via de Magri 1 e con prenotazione obbligatoria allo 0331-706011.

FESTA DELLE CILIEGIE

GAVIRATE - Nel Parco delle 5 piante in frazione Oltronala Lago alle 12 pranzo, alle 14.30 laboratorio per bambini e truccabimbi, alle 16.30 i saltimbanchi della famiglia Marcaggi, alle 17.30 zumba, alle 19 stand gastronomico, alle 21 l'orchestra Romina Band.

PALIO DEI RIONI

GEMONIO - Dalle 15 alle 18.30 gara di carte, percorso saponato, tiro alla fune, maratona e calcio balilla; alle 19.30 cena, alle 21.30 gioco dell'oca.

CERCATORI D'ORO

GOLASECCA - Coppa Italia dei cercatori d'oro, dalle 9.30 alla spiaggia della melissa lungo le rive del fiume Ticino. In programma gare di abilità nel lavaggio delle sabbie aurifere con metodo tradizionale a batea classica e libera. Ilprogramma completo e il regolamento della manifestazione su www.oroinnatura.org.

ESCURSIONI CON IL CAI LAVENO

LAVENO MOMBELLO - Passeggiate: una più complicata sulla ferrata Zucco di Pesciola e una più semplice al monte Todano, 0332-626487.

STRALUINO

LUINO - Gara podistica di 12 chilometri, iscrizione 10 euro. Partenza alle 10.30 in piazza Libertà.

IN VALDUMENTINA

LUINO - Escursione nella Valle Smeraldo con punti degustazione: partenza alle 8.30 al centro Carà di Dumenza e a seguire camminate con banchetti. Prenotazione al rifugio Campiglio, 335-6696483 entro il 5 giugno.

SERENATE NOTTURNE

LUVINATE - "La musique, la Francia romantica". Questo il titolo dell'evento di apertura dell'ottava stagione concertistica luvinatese in programma alle 21 al Centro Sociale di via San Vito 3 (ingresso libero). Nel corso della prima serata verranno eseguite opere di celebri compositori dell'ottocento francesi, tra cui Ravel, Fauré, Debussy, per concludere con il geniale "Carnevale degli animali" di Camille Saint Seans, rivisto per l'occasione in "chiave moderna". Esecutori della serata saranno i giovani musicisti dell'orchestra MusicArte, che cercheranno nuovamente di stupire il pubblico con le loro qualità tecniche ed espressive, in un repertorio tutt'altro che semplice.



ARROSTICINI E ALICI

MERCALLO - Al parco giochi in località Cellina, dalle 12 alle 14 e dalle 19 alle 23, stand gastronomico, musica, ballo e giochi per bambini.

CAMMINATA ALLE FORTIFICAZIONI

MARZIO - Escursione gratuita di 14 chilometri alle fortificazioni del Monte Piambello: partenza alle 9.30 di fronte alla via Madonna degli Alpini, pranzo al sacco e soste didattico-culturali. Prenotazione gradita allo 0331.928160.

NEL REGNO INCANTATO

ORINO - Una domenica diversa quella organizzata dal Comune di Orino: si va infatti "Nel regno incantato della Poppina". Una giornata, la prima in assoluto, dedicata ai frutti dimenticati e in particolare alla mela Poppina salvata dall'estinzione. Sì, perché da qualche anno il paese della Valcuvia ha adottato questo tipo di mela o meglio, in molti abitanti, l'hanno piantata nel giardino di casa. Il «pom pepin de Urin», come la si chiama in dialetto, è un tipo di mela antico che tempo fa era molto diffusa nelle campagne dell'Alto Varesotto, sulla sponda piemontese del lago Maggiore e nell'Ossola. Le sue caratteristiche sono una buccia verde-giallastra di fondo, polpa bianca dolce e gustosa, molto profumata. Nell'Ottocento era molto diffusa nella nostra provincia i in particolare ad Orino ma oggigiorno rischia di sparire. Proprio per questo l'amministrazione comunale ha deciso di correre ai ripari cercando di salvarla. Come? Proponendo alle famiglie orinesi di adottarne una e piantarla nel proprio giardino. E ruota attorno alla mela Poppina l'evento di domenica 7: la giornata inizia alle ore 14 con la registrazione dei partecipanti al campo sportivo la Rampla in via San Lorenzo 26. Dopo essersi registrati, alle 14.30 si può cominciare il trekking e la visita guidata al podere Donèè, ossia la «Nurserie des Bebè Popin». Dopo essere venuti a conoscenza di moltissime importanti informazioni, la passeggiata prosegue a piedi nel borgo medievale con la visita alle Cantine degli Artieri. Non paghi delle visite, ecco la tappa al frutteto antico Sangiani e alle 16 merenda sotto il melo. In chiusura seminario informativo dal titolo "La coltivazione biologica e la biodiversità" tenuta dal dottor Ballerio, titolare del Vivaio del Lago di Varese, e curatore del piano di recupero del frutto. La partecipazione alla giornata è completamente gratuita.

ASTR-AZIONI

PONTE TRESA - Sarà inaugurata alle 18 la nuova mostra alla Galleria Alter Ego di Ponte Tresa diretta da Andrea Scacciotti. Una collettiva che vedrà la partecipazione di sei artisti attivi, ciascuno in maniera personale e originale, nell'ambito dell'astrazione. Per la galleria è una nuova occasione per fare il punto della propria attività espositiva, attenta alle tendenze più attuali del panorama locale e alla valorizzazione dei talenti emergenti e, allo stesso tempo, impegnata nella promozione di autori già affermati. Espongono Francesco Attardo, Claudia Bulloni, Uschi De Carlo, Martina Goetze Vinci, Sandy Munerati, Giuseppe Sassi. Dal 7 al 21 giugno 2015. Presentazione a cura di Emanuela Rindi. Galleria Arte Ego - Via Lugano, 1 Ponte Tresa (CH). Orari: da martedì a sabato 11-17, domenica 10.30-13.00, lunedì solo su appuntamento. Info su www.alteregogallery.com.

L'AGRICOLTURA E IL CAVALLO
SAMARATE - Festa dell'agricoltura e del cavallo al parco Primerano in viale Augusta 500: al mattino incontriamo gli animali della fattoria e battesimo della sella per i bambini dai 4 ai 6 anni, spettacoli equestri e gimkana anche il pomeriggio, stand gastronomico con specialità country, esposizione di bancarelle di prodotti e attrezzi agricoli, mostra con sculture in legno eseguite con motosega.

NOTTE BIANCA

SANGIANO - Dalle 18.30 per le strade del paese artigiani e mestieri, hobbisti, spettacoli e giochi bimbi; a Villa Fantoni alle 19.30 stand gastronomico, alle 20.30 Il Pimpa e alle 22 i Pink Diamond.

LA POESIA DI LEOPARDI

SESTO CALENDE - Tornano anche quest'anno gli appuntamenti musical-letterari dedicati alla poesia di Giacomo Leopardi, con la voce recitante di Paolo Zoboli. Il 7 giugno, alle 21 alla Fondazione Sangregorio, l'accompagnamento è affidato al clarinetto di Marco Giani, al violoncello di Manlio Contu e al pianoforte di Giacomo Ferrari. In programma pagine di Schubert, intrecciate a letture tratte dalle "Canzoni" e dai "Piccoli idilli". Il secondo appuntamento è fissato il 14 giugno. Sesto Calende, Fondazione Giancarlo Sangregorio, via Cocquio, (in caso di pioggia al ristorante Da Andrea), ingresso libero.

COMITATO MARIA LETIZIA VERGA

SUMIRAGO - Inaugurazione del nuovo comitato degli Amici del Comitato Maria Letizia Verga (per lo studio e la cura della leucemia del bambino), alle 11 in via San Vincenzo 11. In programma taglio del nostro e discorso del presidente Stefania Ladelfa e di Giovanni Verga. Seguiranno buffet, spettacolo di intrattenimento del mago Antony per i bambini e saluti finali con lancio di palloncini alle 15. In programma anche esposizione di auto e moto d'epoca e il "mercatino della speranza" realizzato dai bambini, oltre a un punto ristoro aperto per tutta la durata della manifestazione.

FIERA DI PRIMAVERA

TRADATE - Sagra delle ciliegie, mostra della ceramica e artigianato artistico, stand, osservazione del sole con i telescopi del Gat. Dalle 9 per le vie del centro di Abbiate Guazzone.

THE HAPPY DOGS DAY

TRADATE - Esposizione canina, giochi e esibizioni. Dalle 14 alle 18 al campo sportivo in via Roma.

MONATE STREET FOOD

TRAVEDONA-MONATE - Il cibo locale e di qualità è il fil rouge della manifestazione enogastronomica (e non solo) in programma per sabato 6 e domenica 7 giugno a Monate. Va in scena la seconda puntata di Monate Street Food, evento che avrà anche un seguito visto che è in calendario ogni primo weekend del mese fino a settembre. Sull'onda di Expo 2015, la manifestazione vuole proporre un percorso enogastronomico di impronta locale e far co

r.w.

© Riproduzione Riservata

Privacy Policy


La Presente Privacy Policy ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione del sito web www.prealpina.it (in seguito anche il “Sito”), in riferimento al trattamento dei dati personali dell’Utente che lo consulta (in seguito anche l’“Utente”).

Si tratta, in particolare, di un’informativa che è resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. n. 196/03 recante il “Codice in materia di protezione dei dati personali” (in seguito anche “Codice Privacy”) a coloro che si collegano al Sito.

Il Sito è di proprietà della Società Sev S.p.A. con sede legale in (21100) Varese, Viale Tamagno, 13, CF e P. IVA 00237060124 (in seguito anche la “Società”), che garantisce il rispetto della normativa contenuta nel Codice Privacy.

La presente informativa è resa solo con riferimento al Sito e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’Utente tramite link.

L’Utente dovrà leggere attentamente la presente Privacy Policy prima di inoltrare qualsiasi tipo di informazione personale, di compilare qualunque modulo elettronico presente sul Sito stesso o di sottoscrivere una delle tipologie di abbonamento al quotidiano La Prealpina offerte sul Sito (in seguito anche “Abbonamento”).


1. Titolare del trattamento.

Il Titolare del trattamento è la Società Sev S.p.A. con sede legale in (21100) Varese, Viale Tamagno, 13, CF e P. IVA 00237060124 ed il responsabile è il sig. Marcello Antonio.


2. Tipologia di dati trattati e finalità di trattamento.

1) Dati di navigazione.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel normale esercizio, alcuni dati personali che vengono poi trasmessi implicitamente nell’uso dei protocolli di comunicazione Internet.

Si tratta di informazioni che, per loro natura, potrebbero, mediante associazioni ed elaborazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli Utenti (ad esempio, tramite l’indirizzo IP, i nomi di dominio dei computer utilizzati dagli Utenti che si collegano al Sito, …) (in seguito anche i “Dati”).

I Dati vengono utilizzati solo per informazioni di tipo statistico (e sono, quindi, anonimi) e per controllare il corretto funzionamento del Sito e vengono cancellati subito dopo l’elaborazione.

I Dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito o della Società: salva questa eventualità, allo stato, i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

Nessun dato personale dell’Utente viene, in proposito, acquisito dal Sito, né viene fatto uso di cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale o di cookie persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi di tracciamento dell’Utente.

L’uso dei c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’Utente e svaniscono con la chiusura del bowser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del Sito

I menzionati cookie di sessione evitano, in ogni caso, il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione dell’Utente e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’Utente.

Per ulteriori approfondimenti circa le tipologie e modalità di utilizzo dei cookie da parte del Sito, è possibile consultare la Cookie Policy qui.

2) Dati forniti volontariamente dall’Utente.

Si tratta dei dati personali forniti direttamente dall’Utente all’atto della registrazione necessaria al fine di accedere al Sito e/o in particolari sezioni dello stesso od alla sottoscrizione di una tipologia di abbonamento proposta sul Sito, vale a dire tutte quelle informazioni personali che consentono l’identificazione dell’Utente (quali, ad esempio, nome e cognome, indirizzo, indirizzo di posta elettronica, numeri telefono, altri numeri e/o codici di identificazione personale) o che sono state inviate alla Società per partecipare alle attività del Sito (ad esempio, immagini o video).

L’invio facoltativo, esplicito o volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati sul Sito o la compilazione di moduli per la raccolta dei dati personali o l’invio di materiale audio/video comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inviati/inseriti.


3. Modalità del trattamento.

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati o manualmente per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. Sul punto, si evidenzia, tuttavia, che, presa coscienza dei rischi legati alla divulgazione di dati personali, nessun sistema è totalmente sicuro od a prova di manomissione da parte di hacker.

A tal fine, la Società evidenzia che sono state poste in essere, ai sensi degli artt. 33 e ss. del Codice Privacy, tutte le misure ragionevolmente necessarie per impedire e minimizzare i rischi dovuti ad accessi non autorizzati, trattamenti, alterazioni o distruzioni non autorizzate o contrarie alla legge.


4. Finalità del trattamento.


I dati personali sono trattati con le finalità di seguito indicate:

a) finalità connesse alla fornitura dei servizi e/o prodotti offerti dal Sito: a mero titolo esemplificativo, fornire i servizi e/o prodotti richiesti dall’Utente; consentire la partecipazione alle attività promosse dal Sito; gestire la comunità degli Utenti; gestire la registrazione al Sito; rispondere a specifiche richieste dell’Utente; adempiere ad obblighi di legge o contrattuali (od esercitare facoltà derivanti dal contratto). Il conferimento dei dati per tale finalità è necessario per usufruire dei servizi richiesti o di accedere al Sito.

b) Invio di comunicazioni commerciali (marketing) e vendita diretta: previo ottenimento del consenso espresso da parte dell’Utente, i dati personali potranno essere utilizzati a fini di invio di comunicazioni commerciali (marketing) e/o vendita diretta, tramite e-mail, fax, telefono ed ogni altra tecnologia di comunicazione a distanza, presente od in futuro sviluppata, per la promozione di beni e servizi propri o di soggetti terzi. Il conferimento dei dati per tale finalità è facoltativo ed un eventuale rifiuto al conferimento non comporterà l’impossibilità di usufruire dei servizi offerti dalla Società.

Tuttavia, anche in caso di consenso, l’Utente avrà comunque il diritto di opporsi, in tutto od in parte, al trattamento dei propri dati personali per finalità di marketing e/o vendita diretta, facendone semplice richiesta alla Società, senza alcuna formalità.


5. Ambito di comunicazione e diffusione.

Potranno venire a conoscenza dei dati personali dell'Utente, i soggetti nominati di volta in volta dalla Società quali responsabili od incaricati del trattamento, in particolare la società SOFTPLACE Srl, con sede legale in Via Massaua n. 6 – 13900 BIELLA (BI) – CF e P.IVA 02255690022 essendo, quest’ultima, incaricata dalla Società della gestione e della manutenzione del Sito.

I dati personali potranno essere comunicati a:

- società controllate/controllanti o collegate della Società, soggetti cessionari di azienda o di ramo d'azienda, società risultanti da possibili fusioni o scissioni della Società, i quali potranno utilizzarli per le medesime finalità specificate alle lettere a) e b) di cui sopra.

Previo ottenimento del consenso espresso dell'Utente, i dati personali potranno altresì essere comunicati a:

- altre società che svolgono attività nei settori dell'intrattenimento, delle produzioni audio/video, dei social networking;

- società partner commerciali, coinvolte in specifici progetti/iniziative promossi dalla Società sul Sito, cui l'Utente ha aderito.

Le suddette società potranno, a loro volta, utilizzarli per finalità di marketing, comunicazioni pubblicitarie e vendite diretta relativamente a beni e servizi propri o di terzi, tramite e-mail, fax, telefono e qualsiasi altra tecnica di comunicazione a distanza, presente od in futuro sviluppata. Tali soggetti agiranno come autonomi titolari del trattamento.

Il consenso alla comunicazione dei dati personali è facoltativo ed un eventuale rifiuto non comprometterà la possibilità di iscriversi al Sito e partecipare alle iniziative promosse dalla Società. Anche in caso di consenso, l'utente avrà comunque il diritto di opporsi, in tutto o in parte, alla comunicazione dei propri dati personali a tali soggetti terzi, nonché al loro successivo trattamento per finalità di marketing e/o vendita diretta, facendone semplice richiesta, senza alcuna formalità, alla Società od ai soggetti terzi cui i dati saranno eventualmente comunicati.

I dati personali dell'Utente non saranno in alcun modo diffusi al pubblico, fatta eccezione per l'eventuale pubblicazione sul Sito del nome, cognome o "nick name" dell'Utente o di immagini o video volontariamente inviate dall'Utente allo scopo precipuo di pubblicarle sul Sito.


6. Diritti del richiedente.

La Società informa che l'art. 7, primo comma, del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice Privacy”) riconosce, al richiedente, specifici diritti che potranno essere esercitati in qualsiasi momento.

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere l’indicazione:

a) dell'origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, secondo comma, del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

Ai sensi del menzionato art. 7, secondo comma, del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, il richiedente ha il diritto di chiedere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l'attestazione che le operazioni di cui alle precedenti lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

Le richieste andranno rivolte al titolare del trattamento, anche attraverso l'indirizzo di posta elettronica risorse@prealpina.it, specificando il Vostro nome per intero ed il Vostro indirizzo e-mail.